Jailbreak Wizard, scoprire se il proprio dispositivo Apple è jailbreakabile

Quando si è dubbiosi circa il metodo da utilizzare per eseguire il jailbreak sul proprio dispositivo Apple o per sbloccare la baseband e non si è particolarmente esperti circa i modi e ed i precisi tool adatti e preposti a tale scopo, i meno esperti soprattutto e i neo-possessori di un device di Cupertino vanno in confusione.

Se magari non si è certi che il proprio dispositivo è jailbreakkabile, si è persa qualche guida o non si conosce l’effettiva disponibilità di un determinato jailbreak, Jailbreak Wizard è la soluzione giusta da adottare.

Nello specifico si tratta di un semplice servizio web mediante cui, scelta la configurazione del proprio iDevice (seguendo i 5 menù presenti) è possibile informarsi circa la disponibilità di jailbreak, sblocco baseband e quali tool necessari per compiere tali operazioni.

Nei 5 menù, ad uno ad uno, si dovrà:

  • scegliere il proprio dispositivo Apple;
  • scegliere il modello preciso;
  • selezionare la versione di iOS installata;
  • il numero di baseband (da impostare solo se si è in possesso di un iPhone straniero e si intende sbloccare la parte telefonica);
  • selezionare il sistema operativo utilizzato.

Dopo aver cliccato su verifica il tuo device si aprirà una nuova pagina in cui vengono esposti i risultati, potendo finalmente scoprire se il dispositivo è jailbreakkabile (con relativo tool di utilizzo) o sbloccabile (il solito ulstrasn0w da Cydia).

Grazie ad alcuni traduttori volontari, Jailbreak Wizard è disponibile anche il lingua italiana.

Il servizio è totalmente gratuito e non richiede alcuna registrazione.

Jailbreak