[GUIDA] Eseguire il jailbreak del firmware 4.1 o 4.0 con Redsn0w per Mac [AGGIORNATO]

Il Dev Team ha da poco rilasciato una nuova versione beta di Redsn0w grazie alla quale sarà possibile eseguire il jailbreak degli iPhone 3G e degli iPod Touch di seconda generazione montanti firmware 4.1 o 4.0. A seguire riportiamo alcuni dettagli sul funzionamento del programma, sui dispositivi compatibili e sulle modalità per eseguire il jailbreak del vostro iDevice.

L’exploit sfruttato da questa versione del tool è lo stesso di PwnageTool e viene utilizzato sin dai tempi del firmware 2.0. Non è quindi incluso l’exploit SHAtter di Pod2g. Al momento questa nuova release del programma è compatibile esclusivamente con sistemi operativi Mac, la versione per Windows è ancora oggetto di diversi test da parte del Dev Team. Redsn0w per Windows verrà rilasciato non appena saranno stati corretti tutti i bug presenti attualmente.

Ecco la lista dei dispositivi supportati da Redsn0w 0.9.6:

Guida all’utilizzo di Redsn0w

Se avete già aggiornato il vostro dispositivo al firmware 4.1 o 4.0, dovrete seguire i seguenti passaggi:

  1. Scaricate Redsn0w 0.9.6b1 per Mac (linklink alternativo).
  2. Una volta completato il download, lanciate il programma.
  3. Selezionate, quando richiesto, il file .ipsw del friwmare 4.1 o 4.0 che avete utilizzato per aggiornare il vostro dispositivo.
  4. Selezionate “Install Cydia” e cliccate su “Next”. Fate entrare il dispositivo in modalità DFU ed installate il jailbreak.

ATTENZIONE: se possedete un iPhone straniero, e necessitate quindi di Ultrasn0w per lo sblocco della parte telefonica, non usate Redsn0w ma attendete che gli sviluppatori aggiornino anche PwnageTool includendo il supporto al firmware 4.1. In caso contrario perderete l’unlock (forse per sempre).

NOTA: se avete un iPod Touch di seconda generazione modello “MC” il jailbreak del firmware 4.1 sarà di tipo tethered, ovvero sarà necessario ricollegare il dispositivo al computer ad ogni riavvio. In questo caso, almeno per il momento, la soluzione più pratica è quella di eseguire un downgrade al firmware 4.0 per poter eseguire lo sblocco con JailbreakMe.

Aggiornamento: questa nuova versione di Redsn0w, riporta MuscleNerd, è in grado di sbloccare anche il firmware 4.2 beta ma, almeno per ora, lo stesso sviluppatore ne sconsiglia l’utilizzo poichè non risulta del tutto stabile con l’ultimissima versione di iOS.

Nota: programma testato e perfettamente funzionante.

Apple Watch Ultra in sconto su amazon logo

Guide