Da Sim a Micro-Sim: da oggi con il Template non si sbaglia più!

Abbiamo tutti storto il naso, da aprile in poi, quando abbiamo saputo che Apple, sia per l’iPad che per il nuovo iPhone, avrebbe introdotto le fantomatiche micro-Sim, tanto odiate all’inizio, ma ora quasi entrate nelle nostre abitudini. Resta il fatto che molti di voi, però, vorrebbero usare con il proprio iPhone 4 o iPad, anche altre Sim di altri gestori. Beh, da oggi in poi si può fare, senza incorrere in “tragicomici” errori che rendono la nostra sim inutilizzabile.

Basterà infatti scaricare questo utilissimo Template, stamparlo in scala 1:1 e seguire pochi semplici passaggi. Si tratta infatti di un metodo pressochè infallibile e a prova di errore. Posizionando la nostra Sim esattamente sopra quella disegnata ( che ha le proporzioni esatte delle classiche Sim) si dovrà quindi disegnarvi sopra con una matita o un pennarello, le linee guida per procedere al taglio.

Naturalmente le linee guida stesse sono già presenti nel Template. Dunque non ci sarà nessun rischio ( ne so qualcosa io che ho buttato ben due Sim prima di riuscire a creare la mia micro-Sim per l’iPhone 4! Ma sono andato a occhio senza seguire nessuna guida, niente di più sbagliato) di ritrovarsi con una micro-Sim non funzionante. Inoltre il tutto richiede davvero pochi minuti e il risultato sarà garantito.

Ovviamente qualora volessimo tornare indietro e riutilizzare le nostre micro-Sim appena create nel nostro vecchio telefono, dovremo procurarci un adattatore micro-Sim/Sim  come questo, che costa poco più di un euro!

[via]

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

Guide