TEST RICEZIONE iPhone 4 con iOS 4.0.1 e differenze con Bumper “indossato”: Considerazioni finali sul problema antenna [iPhoneItalia VIDEOTEST]

Dopo settimane passate a discutere, leggere, stupirsi, irritarsi e ricredersi sul problema ricezione di iPhone 4, è ora di chiudere questo discorso che ormai è diventato peggio di un tormentone estivo. Il problema Antenna esiste, si, ma solo se lo si vuole far manifestare a tutti i costi!

Nel videotest di oggi ho utilizzato il mio iPhone 4, con firmware aggiornato a iOS 4.0.1, che, secondo Apple, dovrebbe aver corretto un bug nella visualizzazione delle tacche di segnale. Personalmente nn mi sembra sia cambiato assolutamente nulla, anzi, mi sembra tutto identico al precedente iOS4.

  • Ho effettuato una chiamata in vivavoce con iPhone “nudo”, cioè senza Bumper, tenendolo con la mano sinistra ma in modo naturale, spontaneo, e vedrete i risultati.
  • Poi ho fatto vedere cosa accade invece quando lo si tiene stretto stretto nella mano sinistra, stringendolo in modo assolutamente innaturale, e anche qui ne vedrete il comportamento.
  • Dopodichè ho fatto indossare il Bumper al mio iPhone 4 e ho fatto le stesse prove, notando sicuramente un piccolo miglioramento, ma assolutamente non determinante.

Ma guardiamo il video insieme prima di fare le considerazioni finali:

Come avete visto nel video, sebbene sia evidente da che parte pende la mia opinione, è assolutamente innegabile che i problemi di ricezione di iPhone 4 siano da considerarsi un “finto problema” , ingigantito da un tam tam mediatico all’unico scopo di mettere in cattiva luce Apple. Nel mio Test Ricezione del 26 giugno, dopo soli 2 gg di iPhone 4, avevo già fatto presente questo aspetto, e cioè che per rendersi conto della caduta del segnale durante una chiamata, bisogna tenere il telefono in modo assolutamente anormale, innaturale e scomodo.

Praticamente nessuno telefona stringendo il telefono come stringerebbe i braccioli di un sedile su un aereo che precipita. Esempio stupido, sicuramente, ma che rende l’idea di un problema che in realtà si manifesta solo quando si fa di tutto per notarlo. Tenendo il telefono così come lo teniamo sempre non ci saranno assolutamente problemi di nessun tipo. Tenete anche conto che il video è stato girato in una camera d’albergo di fronte all’aeroporto di Genova che ha i doppi vetri per schermare le camere dal rumore degli aerei, e dunque il campo non era ottimale. Partendo da due tacche e stritolando il telefono con la mano sinistra il segnale è sceso solo di una tacca.

Badate bene: non stiamo dicendo che il problema hardware non esista. Stiamo dicendo che non si tratta effettivamente di un problema determinante nel giudicare iPhone 4 un telefono scarso, un furto a mano armata o come ho sentito dire recentemente ” il vergognoso ultimo atto di Steve Jobs”. Se l’antenna è stata posizionata lì in basso a sinistra e ormai lo sappiamo, perchè mai dovremmo metterci a stringere il telefono quanto più forte possiamo per verificare che la linea si perde? e soprattutto perchè mai dovremmo adirarci e pensare che iPhone 4 non vale niente?

Se pretendo che una Ferrari in prima marcia consumi poco, forse sto chiedendo troppo. Se pretendo che un computer Windows non si blocchi mai forse sto chiedendo troppo. Se pretendo che l’iPhone 4 non perda la linea nemmeno se lo stringo come il maniglione dello sci nautico forse sto chiedendo troppo. Battute e metafore pessime a parte, vorrei chiudere ribadendo un concetto: nessuno costringe nessuno a comprare niente. Avete avuto un iPhone in passato e vi siete trovati bene? Perfetto, con iPhone 4 vi troverete ancora meglio e una volta andato alla deriva questo AntennaGate, si tornerà alla normalità e anche i più scettici e agguerriti criticatori di questi giorni si ricrederanno.

Apple correggerà questo piccolo inconveniente per venire incontro ai pochissimi che tengono il telefono in modo anomalo stringendolo? Ben venga. Non lo farà e lascerà le cose come stanno? Bene lo stesso. In un mese di iPhone 4 non mi è caduta la linea nemmeno una volta e addirittura in tanti posti dove iPhone 3Gs con lo stesso operatore dentro (TRE) andava in roaming Tim per ore, il mio iPhone 4 prendeva una o due tacche di rete 3G. La mia opinione non rappresenta la verità assoluta certamente. Ma con questo Test volevo condividere con voi, ancora una volta, quella che è stata finora la mia esperienza con iPhone 4 e il problema antenna, ed è stato un modo, spero efficace, di rispondere ai tantissimi utenti che in questi giorni ci hanno chiesto nel forum o su facebook di dare un nostro parere al riguardo e di consigliarli nell’acquisto o meno del nuovo melafonino. Come sempre il vostro parere e le vostre critiche saranno il modo migliore per noi di sapere cosa ne pensate.

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

Approfondimenti