Backup lento su iTunes? Ecco una possibile soluzione

Se in fase di backup dell’iPhone su iTunes la procedura risulta molto lenta, allora leggete questa semplice guida che potrebbe risolvere il problema e rendere questo importante servizio di nuovo veloce e scattante.

La guida prevede la cancellazione di tutti i backup, per cui è altamente consigliato salvarli prima di procedere.

Per farlo dovete andare nel percorso:

  • Windows: c:\Documents and Settings\USERNAME\Application Data\Apple Computer\MobileSync\Backup
  • Mac: USERNAME\Library\Application Support\MobileSync\Backup

In questa cartella troverete altre sotto cartelle con nomi lunghi e del tipo 6de624828c9d586e1f088f932798039e57e2af7. Questi sono i vari backup che nel corso del tempo sono stati salvati sul computer. Per determinare quale sia il backup corretto da salvare, ordinate le cartelle per data e salvate sul desktop l’ultima in ordine di tempo.

Una volta salvata la cartella andate su iTunes, aprite le preferenze e andate nella scheda “Dispositivi”. Da qui selezionate il vostro device e cancellati il backup cliccando su “Elimina Backup“.

Adesso ricollegate l’iPhone ed eseguite il backup: la procedura dovrebbe di nuovo essere veloce e rapida. Se dovessero esserci dei problemi, allora ricopiate la cartella che avete salvato in precedenza nell’apposita cartella.

[via]

iPhone 13 Pro disponibile su

Guide