“Sky Go è ingannevole”: Adiconsum chiede l’intervento dell’Antitrust per il blocco dei dispositivi jailbroken e rooted

21 agosto 2012 di Andrea Scrimieri (@screamieri)

Recentemente ha fatto molto discutere la decisione di Sky di disattivare Sky Go sugli iPhone ed iPad jailbroken e sui tablet Samsung sbloccati attraverso attività di rooting. Questa decisione sembra aver scontentato non pochi consumatori, spingendo addirittura Adiconsum a rilasciare una nota in cui si chiede l’intervento dell’Antitrust.

Adiconsum ha quindi deciso di intervenire sulla questione relativa alla decisione di Sky di disattivare Sky Go su tutti i dispositivi “sbloccati” mediante il jailbreak o, per quanto riguarda i tablet di Samsung, attraverso attività di rooting. Nel tentativo di porre fine alla discriminazione verso gli utenti, Adiconsum ha pubblicato una nota in cui chiede l’intervento dell’Antitrust, come dichiarato nell’Area Stampa del suo sito ufficiale:

Adiconsum ha inviato all’Antitrust una segnalazione per porre fine  alla discriminazione operata da Rai, Mediaset Premium e soprattutto Sky con Sky Go, fra gli utilizzatori di contenuti multimediali su tablet e smartphone a seconda del sistema operativo usato e della marca del prodotto.

Il fatto ha la sua origine con gli  Europei di calcio reclamizzati dalla RAI  e con le Olimpiadi attraverso Sky Go, la cui visione, a detta della pubblicità, era possibile con tutti i tablet.

Nella realtà – dichiara Pietro Giordano, Segretario Generale Adiconsum – la visione di tali contenuti non è stata possibile su tutti i “tablet”, come dichiarato nella pubblicità,  ma solo su quelli  prodotti dalla APPLE e dalla SAMSUNG con il sistema operativo Android. Una vera e propria pubblicità ingannevole e relativa vendita scorretta, per la quale Adiconsum chiede la condanna da parte dell’Antitrust.

Gli abbonati a Sky, nonostante abbiano pagato l’abbonamento che include anche il servizio in mobilità SKY Go, non possono utilizzarlo per il mancato rispetto di neutralità tecnologica che dovrebbe, invece, garantire la visione di contenuti multimediali con qualsiasi sistema operativo.

Il mancato rispetto si estende anche all’impossibilità di vedere in streaming i normali programmi televisivi della RAI (limitando quindi l’accesso al servizio pubblico) e di Mediaset Premium con i tablet che utilizzano il sistema operativo ANDROID, perché la visione è offerta attraverso il programma Silver Light della MICROSOFT che è compatibile solo con Windows e sistemi operativi della APPLE.

Nel fiorente mercato degli “smartphone” e dei “tablet” – prosegue Giordano –  l’assenza di  chiarezza e regole certe impedisce la libertà di scelta del consumatore che non è in grado di comprendere prima dell’acquisto cosa è possibile fare o non fare con un apparato.  Addirittura,  nel caso del sistema operativo Android, diffuso su milioni di cellulari e tablet, le capacità d’utilizzo variano anche in relazione al produttore senza fornire una corretta informazione.

Adiconsum – conclude Giordano – ritiene che tale materia necessiti di uno specifico intervento dell’Antitrust sia a tutela dei diritti del consumatore per garantire la vendita corretta degli apparati e dei contenuti multimediali sia per garantire una concorrenza trasparente fra i produttori di “device”  valutando se gli accordi con i produttori di contenuto distorcono o meno  il mercato. Nello specifico, Adiconsum chiede la pubblicità di SKY GO dichiari con chiarezza, quali sono i “tablet” compatibili.

Adiconsum ritiene quindi che le pratiche messe in atto da Sky, ma anche da altre emittenti, siano scorrette ed ingannevoli, chiedendo che intervenga l’Antitrust per tutelare i diritti del consumatore. Si tratta sicuramente di una situazione delicata ed il comunicato di Adiconsum esprime in pieno lo scontento dei consumatori. A questo punto non resta che attendere eventuali nuovi sviluppi, che certamente non tarderanno ad arrivare.

[via]

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

  • LuK

    Ma cosa gliene frega se uno ha il jailbreak o meno? l’app la scarichi gratuitamente e non c’è bisogno di crack vari, almeno per quel che riguarda sky go. L’unica cosa che paghi (e non poco) sono gli abbonamenti pay tv.

  • Max

    In questa nota di Pietro Giordano non mi sembra che si tratti della questione dei dispositivi con jailbreak o rooted…

  • Okokokokokokokok

    Credo di non aver capito bene… Ho un iphone 4S iOS 5.0.1 jailbreakato con Absinthe, e sky go è aggiornato all’ultima versione, eppure riesco a vedere tutti i canali compresi nel mio abbonamento.
    …?!

  • Boh

    Non credo di aver capito bene… Ho un iphone 4S jailbreakato con Absinthe (iOS 5.0.1) con Sky Go aggiornato all’ultima versione, eppure riesco a vedere tutti i canali compresi nel mio abbonamento…
    ?!

  • Crazimen

    A SKY non conviene fare la furba. Io disdico il contratto se mi Bloccano la visione su telefono. Io pago il contratto se voglio bloccare la visione sui dispositivi mobili faranno meno di me!

  • Neku

    Ma che diav…?

    L’articolo non c’entra NULLA col blocco di SkyGo su dispositivi JB o rootati… Parla di “pubblicità ingannevole” dato che con tablet diversi da iPad e Samsung non è possibile usufruire dei servizi reclamizzati da Rai e Sky (che poi sarà vero? Un mio amico ha SkyGo su un Acer Iconia…).

    Il blocco deciso da Sky è dovuto al fatto che col JB/root è possibile abilitare l’uscita video, cosa che permette di vedere SkyGo sul televisore… Così è possibile teoricamente spartirsi il costo di un abbonamento in tre (uno col decoder, due con smartphone/tablet).

  • Leps

    Non credo che l’abbiano bloccato per questo, se consideri con un pc hai l’uscita hdmi che nulla può contro la risol Dell iPhone!!!

  • swarro

    leggi il commento di Neku, lo spiega benissimo cosa gliene frega a Sky

  • tarambano

    È su queste sciocchezze che le associazioni di consumatori fanno vedere la propria inutilità: dedite più a cercare richiami mediatici e effetti politici che interessate ai veri interessi dei consumatori

  • Stefano

    Sky Go funziona anche su pc, non solo su tablet o smartphone, e nei pc l’uscita video esiste da sempre…..credo che non sia questo il problema poichè è configurabile anche se 2 pc.

    Ps io ho un phone 4 5.1.1 jb e sky go funziona, solo all’estero non va

  • Stefano

    Sui pc sky go va, e tutti hanno uscita video

  • Tasto7

    Concordo. Perchè non reclamano per un canone Rai pretese come tassa e quinfi pagata per un servizio quando il servizio non c’è. Io pago RAI MA NON HO UNA SMARTCARD PER VEDERLA CON IL RECEIVER CHE VOGLIO. E LA OAGO PUR VIVENDO IN UN PAESE DOVE IL SEGNALE NON È MAI ARRIVATO NE ANALOG NE DTT. Sky è privata se vuoi paghi ed hai servizi. Apple e samsung vendono apparati di cui all’acquisto accetti le condizioni. Vuoi diversamente non cracckare o non comprare.

  • TastoCANC

    E potresti anche far vedere tu come si fa a quelli delle associazioni consumatori, visto che pensi di saperne più di loro…a parole.

  • tarambano

    Ma figuriamoci: è PROPRIO per qullo che l’hanno blocccata. Da settembre alcuni contenuti di SKY go su pc saranno a pagamento. Perché solo su pc?
    Per l’uscita video!

  • Gianluca Canessa iO

    Doppiamente ingannevole: l’ads dice testualmente “GUARDA SKY IN DIRETTA DOVE VUOI”…… Peccato che all’estero non ti permette di vedere alcun canale tranne il ‘gratuito’ skytg24 che è visibile free anche da web!!

    Cliccando su un qualsiasi canale del bouquet appare un messaggio che avvisa che i canali, anche se facenti parte del mio abbonamento, sono visibili solo in Italia. San Marino (tutti i canali!!!)

    Questo sia con un wifi del luogo sia con una SIM estera.

  • Ruppolo

    A te invece conviene fare il furbo?

  • Simoak

    Ragazzi da oggi non si vede piu nulla su Apple device jb …
    E chiamando SKY sembra che è per l’uscita video che tramite un programma di cydia ti permette di bypassare il blocco di SKY…un’assurdità !!!
    50€ al mese e non posso gurdarle SKY con gli altri tv di casa che oltre tutto senza Apple tv o cavo non sarebbe possibile cmq!
    Chissà perché!
    Poi hanno fatto tutto ciò per colpa di un’altra programma che permette di cambiare il proprio ip quello del telefono e quello della connessione, facilitando così possibili mal intenzionati che dall’estero potrebbero copiare il segnale e vendere un’app con tutto il calcio ecc.

  • nuccic

    ragazzi su ° b i t e-y o u r-a p p l e ° trovate una semplice guida,testata personalmente e funzionante al 100%

  • Jacopo

    Io Avevo sbloccato l’iphone con Cidya na adesso nn lo o Piu, na xche nn riesco a vedere lo stesso Tt I canals Di sky go

  • Pingback: A Week in a Post – 26/08/2012: il meglio della settimana su iPhoneItalia | Tutto App()

  • Max

    Complimenti a sky che impedendo la visione a chi ha il jb ha di fatto azzerato chi lo usa visto che il jb ce l’hanno tutti o quasi.
    In pratica piu nessuno usa skygo.
    Complimenti vivissimi.

  • Silver72

    Navigando su Internet ho trovato una guida funzionale che permette la visione di SkyGo Su iPhone JB

  • Silver72

    si l’ho provata pure io, ma quando vado a fare la sincronizzazzione con iTunes torna a non funzionare. A te non capita lo stesso? Se no dove ho sbagliato la procedura?

  • Luca

    Ragazzi perchè non facciamo tutti la disdetta a SKY? Batta richiederlo sul portale e quando vi chiamano gli dite il morivo . Io faccio subito. L’iPhone è di mia proprietà e ne faccio ciò che voglio e non amo installare sul mio iPhone programmi craccati , non l’ho mai fatto con il PC e non lo faro mai sul mio iPhone . Addio SKY