Poof 1.11: nascondere le icone della Springboard di iPhone!

29 febbraio 2008 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Quante volte vi è capitato di voler pulire la Springboard dalle decine di icone che la tempestano? Bene, adesso potete finalmente farlo grazie a Poof, un’applicazione sviluppata dai ragazzi della source Big Boss (sleepers.net/iphonerepo) e che potete trovare nella categoria Utilities. Provata su iPhone 1.1.3

Come funziona Poof?

Poof 1.10 Springboard e icone

Una volta lanciato, Poof vi mostra la lista delle applicazioni in ordine alfabetico, per cui vi basterà premere sul cerchio rosso posto sulla sinistra per nascondere l’icona relativa dalla Springboard.

Per rimettere le cose a posto è sufficiente premere sul tasto “Hidden posto in alto a sinistra e vedrete la lista delle icone “nascoste” con la possibilità di renderle di nuovo visibili semplicemente premendovi sopra. Dal menu “Hidden” premete su “Visible” per ritornare a visualizzare la liste delle icone da poter nascondere.

Con l’ultimo aggiornamento, l’1.11, Poof vi permette di nascondere anche le icone della fotocamera e delle immagini ma soprattutto vi da la possibilità di inserire l’icona Contatti sulla Springboard dell’iPhone semplicemente andando nel menu Hidden e selezionandola.
Attenzione: Poof 1.11 funziona solo sul firmware 1.1.3 e 1.1.4

GIUDIZIO FINALE:

Poof è un’applicazione utile solo se associata ad altri programmi tipo XLaunch, è comunque consigliata per chi vuole la sua Springboard pulita e libera da decine e decine di icone. Tutti gli altri ne possono fare a meno, sempre che non vogliate l’icona dei Contatti sul vostro iPhone…

Immagini: appleiphoneschool

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.