Navionics: la cartografia marina su iPhone

28 gennaio 2009 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Navionics ha pubblicato su AppStore una serie di mappe nautiche consultabili offline. Noi abbiamo provato la mappa Gold Mediterranean.

giuseppenavionics_iphone

Titolo: Gold Mediterranean. Prezzo: 49,99€. Dimensione: 131Mb. Link AppStore.

Diciamo subito che la qualità delle mappe Navionics è davvero ottima. Le funzioni, infatti, includono la ricerca dei porti, informazioni dettagliate sugli stessi (con tanto di localizzazione dei vari servizi, come telefono, meccanico, gru, benzinaio, ecc…), le indicazioni dei moli, delle strade costiere, degli ancoraggi, di eventuali relitti presenti in mare e tanto altro. Non mancano informazioni sui luoghi dedicati alla pesca, fiumi e laghi compresi.

img_00058

img_00095

 

Le mappe possono essere visualizzate anche in Landscape mode o in visuale notturna.

Come accennato all’inizio le mappe sono tutte memorizzate per cui non serve una connessione internet. L’applicazione sfrutta anche il GPS dell’iPhone per la localizzazione, ma non è presente alcune funzione per calcolare un itinerario, con relavite indicazioni. Come vedete dall’immagine la localizzazione è molto precisa…io abito proprio li!

img_00076

Cliccando su un punto della mappa verrano fornite varie informazioni, come la distanza dalla costa, il significato dei vari segnali e gli eventuali divieti presenti. Le informazioni disponibili sono talmente tante e varie da risultare impossibile elencarle tutte.

img_00106

img_00115

img_00128

La mappa Gold Mediterranean copre tutto il Mar Mediterraneo, dalla Spagna alle coste turche. Su AppStore sono presenti anche altre mappe (USA, Olanda, UK, ecc.)

img_00148

Se volete provare l’applicazione potete scaricare gratuitamente Navionics Viewer, che contiene due mappe: Florida e Toscana.

Le mappe nautiche della Navionics presenti su AppStore sono utilissime e valgono in pieno i 49.99€ necessari all’acquisto.

Voto: 8,5

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

  • Rakyn

    L’applicazione sostituisce un Portolano e da semplicemente un punto nautico probabile. (mai fidarsi) .
    Peccato che non si possa impostare una rotta come nei più comuni navigatori, in modo da poter rilevare in tempo reale la rotta vera e tante altre cose utili per la navigazione, rendendo pressoché inutile l’applicazione per il semplice motivo che consultando un portolano (che tutti hanno a bordo) si hanno le stesse informazioni.
    Ritengo che l’aggiunta di una pianificazione di rotta sia di gran lunga più semplice di quella terrestre in quanto non prevede incroci, svincoli ma si limita ad una linea retta.
    Questo renderebbe giustificabile la spesa di 50 euro.

  • Pingback: Navionics: la cartografia marina su iPhone | Il tuo iPhone 3G()

  • Buzzaboy

    E pensare che ho speso varie centinaia di euro l’anno scorso per comprare un GPS che monta queste mappe navionics!!!

    Cosa c’entra Il portolano col GPS, e’ un’altra cosa!
    Se vuoi andare a pescare su una secca, hai bisogno del gps per trovarla rapidamente…. lo uso anche per avere una precisa indicazione della velocita’ in nodi, nonche’ per trovare la miglior rotta sotto costa da seguire…e vi assicuro che in un ora di navigazione si risparmia parecchi carburante e tempo! Una volta ho provato a non guardare il gps per una tratta di un’ora, e la rotta seguita era tutta a zigzag, non rendendomene conto! Seguendo il gps si risparmia molta strada….
    Le funzioni di fornire informazioni su benzinai, telefono, meccanico, gru etc si, e’ vero, sono fornite anche dal Portolano, ma il GPS ha ben altre funzioni!
    Unica nota negativa…. probabilmente maneggiare l’iphone su una barca non cabinata, in mezzo al mare, toccarlo in navigazione, rischiando schizzi di acqua di mare etc…. non so se sia una buona idea…. i GPS marini hanno guarnizioni ovunque, e si sciacquano senza problemi… l’iphone no…
    Comunque ottima idea :)

  • Rakyn

    Ciao Buzzaboy, da quanto letto sulla recensione dell’applicazione, l’Iphone ti da esclusivamente il punto nave, ovvero un CROCETTA di dove sei che si sposta allo spostarsi dell’imbarcazione SENZA darti la rotta magnetica e NESSUNA indicazione sullo scarto tra la rotta che devi seguire e quella che stai seguendo.
    Quindi a maggior ragione quando devi andare a trovare una secca se non hai una freccia sul quadrante che di indica la rotta da tenere per arrivarci non so proprio come tu possa fare a seguire un puntino che si sposta su uno sfondo giallo quando invece devi avere come sai mille occhi fuori al fine di fare una navigazione sicura.
    Ho girato parecchio con barche a vela con rotte anche di 9/10 ore utilizzando plotter cartografici e comuni gps portatili e credo che questa applicazione per quanto riguarda la navigazione serva a poco.

  • Pingback: » iPoste: trova gli uffici postali()

  • Pingback: » LandMeter: l’inclinometro per fuoristrada su iPhone()

  • Pingback: » Disperso sulle Alpi, localizzato grazie all’iPhone()

  • Federico

    App scontata a soli 9.99€ in attesa della versione 2.0!!!

  • tato

    ciao,
    sono un felice utilizzatore delle carte navionics per iphone ma non riesco ad avere la velocità. Eppure il gps è in funzione quando sono in navigazione con la mia barca a vela. Qualcuno può aiutarmi?

  • Mike82

    Ciao, disinstallale, ame visualizza tutto correttamente e senza problemi.

  • alfio

    ciao a tutti potete darmi il link dove posso aquistare il gps nautico per ipnone

  • Pingback: » Navionics: Aggiornamento 2.2 e Innovation Award()

  • Pingback: Navionics: Aggiornamento 2.2 e Innovation Award | AppleGeneration()

  • Alessandro

    ogni mese il programma viene aggiornata con l’aggiunta di nuove funzioni, sia per migliorarne l’uso come navigatore ( ad esempio ora trovate una traccia migliore, la possibilità di impostare una rotta, di fare una GO TO ad una Marina….) sia per gli aspetti di Social networking ( si possono scambiare via email e condividere in Facebook rotte, tracce, marker e foto georeferenziata). Si sta creando una community ad esempio su Facebook dove gli utenti possono condividere appunto forto, tracce…interessante.

  • Raffaele

    Ciao Alessandro, ho letto la tua recenzione, ho appena acquistato iphone apple.
    Vorrei sapere se acquistando qusto programma Navionics o altro, è possibile tracciare anche la rotta.

  • Raffaele

    Ciao Alessandro,
    ho letto la tua recenzione, ho appena acquistato un iphone apple.
    Vorrei sapere se è possibile adesso una volta acquistato questo software Navionics (o 1 altro) visualizzare una rotta nautica

    Grazie Raffaele

  • Pingback: » Navionics Mediterranean: nuovo aggiornamento()

  • Gino

    Qualcuno mi direbbe se c’è la laguna veneta con tutti i suoi canali sia cittadini che lagunari…grazie

  • Francesco

    Sapete dirmi se funziona con un qualsiasi iphone oppure serve un modello ultimo ?
    Per avere la funzione GPS si ha necessità di essere sempre collegati a internet con il cell oppure funziona senza connessione come per i navigatori terrestri ?
    Grazie

  • massimo

    Esiste una versione di navionics scaricabile su nokia 97?

  • max

    il sistema di mappatura navionics consente anche la visualizzazione dei bollettini meteo ovvero l’andamento e forza dei venti nelle vicinanze della posizione e lungo la rotta segnata e l’altezza delle onde ?
    Grazie

  • franco

    dove posso comprare Gold Mediterranean. Prezzo: 49,99€. e come istallarlo

  • http://www.vailetti.it franco

    come si collega il portatile all’iphone4 per vedere le mappe sul portatile ?

  • Dinellix

    Pur non dimenticando che è solo uno strumento e non ci si puo affidare completamente io ho navigato con barche a vela di 60 piedi in mezzo alle secche con l’iphone e lo scarto è veramente minimo ho effettuato anche navigazione notturne e tracciando le rotte dirette riesci tranquillamente (correnti a parte) ad arrivare nel punto prefissato 10+ al navionics su iphone

  • MAssimo

    Mi sapete dire se c’è la caritna del Lago di GArda? e se da segnalazione anche della profondità? Grazie