iPrepagata: il saldo della tua prepagata, sempre su iPhone

29 settembre 2010 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Con l’applicazione iPrepagata avete la possibilità di visualizzare, su iPhone, il saldo delle carte prepagate Lottomatica.

L’applicazione supporta le seguenti carte:

  • Lottomaticard
  • Paypal, la carta ricaricabile
  • Lottomaticard Easy
  • Metrebus Card Red
  • AS Roma Club Privilege, la nuovissima tessera del tifoso dell’AS Roma

Tra le varie caratteristiche di questa applicazione, segnaliamo la memorizzazione in locale degli ultimi 10 saldi e la gestione fino a venti diverse carte prepagate.

Inoltre per accedere al saldo non servono né la data di scadenza della carta e né il codice PIN utilizzato per i prelevamenti. Nessuna informazione verrà trasmessa ad altri server al di fuori del sito ufficiale di Lottomatica con connessione sicura HTTPS.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

  • mangiafica

    ma prepagate come visa e poste italiane funziona ??

  • isteno

    spettacoloooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

  • Shoud

    @Mangiafica
    per il momento no. La versione attuale supporta soltanto le carte Lottomatica.

  • Finaldom

    Dopo la rimozione di myPostepay mi pare evidente che poste italiane non lascerà la possibilità di creare un app non ufficiale per la Postepay

  • pex

    è possibile installarla solo su ios 4.1… per me che ho ancora il 4.0 c’è qualche possibilità di installarla lo stesso?

  • Peicross

    Va con la post pay?

  • Pingback: Tweets that mention iPrepagata: il saldo della tua prepagata, sempre su iPhone - iPhone Italia – Il blog italiano sull'Apple iPhone 4, iPhone 3GS e 3G -- Topsy.com

  • Shoud

    @Pex
    È stata già sottomessa ad Apple una versione compatibile anche con iOS 4. Sarà disponibile a breve. Stay tuned

  • Shoud

    @Peicross

    Il supporto a PostePay è stato rimosso proprio all’ultimo momento a causa dei precedenti con myPostapay…. Sorry

  • Bruno

    Funziona perfettamente, con la mia Paypal Prepagata. Finalmente la smetterò di usare i servizi sms di questa carta per conoscere il saldo, che funzionano una volta su 20 e mi rispondono dopo mezz’ora quando va bene! :-)

  • Michelino

    Ancora continuate a fare questo tipo di apps? non capite che se vi va bene ve le bloccano e se vi va male sono euro ed euro di cause legali…

  • Shoud

    @Michelino

    Non effettua alcuna operazione dispositiva, non è collegata ad un conto, non sono necessarie la data di scadenza e neppure il pin. Più sicura di così ?

  • Damiano

    Icredit UniCredit l’hanno bloccata ….bloccheranno anche questa!

  • Finaldom

    @Damiano: non è detto.. Per paypal esistono molte app non ufficiali e non pare che a paypal importi molto.. Io cmq rimango convinto che queste app non siano in alcun modo illegali… Che poi vengano rimosse per evitare di affrontare cause e avvocati è un’altra storia..

  • pex

    @Shoud: perfetto grazie,è molto utile…

  • Shoud

    Io cmq non confronterei le mele con le pere.

    Le applicazioni succitate accedevano ad un conto corrente bancario, richiedendo per funzionare le credenziali che potenzialmente avrebbero consentito azioni di tipo dispositivo.

    iPrepagata invece utilizza un servizio che consente solo ed esclusivamente operazioni di tipo informativo, non richiedendo peraltro nessuna informazione che possa esser usata per effettuare disposizioni anche al di fuori dell’app, come data di scadenza o PIN.

  • michelino

    @Shoud: Assolutamente errato, dato che myPostepay accedeva soltanto alla lista dei movimenti e non veniva chiesto data di scadenza e pin. Lo stesso vale per iContoPoste e quella di unicredit.
    Scommettiamo che fa la stessa fine?

  • Shoud

    @Michelino

    Caro Michelino, fortunatamente vivo d’altro. Non volevo certo arricchirmi con quest’app.
    PostePay e UniCredit gestiscono conti corrente, iPrepagata utilizza un servizio informativo. Non esiste proprio la possibilità con qualsiasi altro mezzo di effettuare operazioni dispositive sui server di Lottomatica aperti al pubblico.

    Detto questo, mi dispiace solo che la mia piccola app ti abbia fatto così infervorire.