I prezzi ballerini di App Store

Come riporta anche SetteB.it, è emerso un dato per quanto riguarda le applicazioni in vendita su App Store: i prezzi delle stesse sono tutto tranne che immobili. Applicazioni che costano 7,99 € potrebbero passare a 4,99, fino a diventare gratuite. Tutto dipende ovviamente dalla domanda e dall’offerta, quindi dalla situazione di mercato, che contringe gli sviluppatori a ritoccare i prezzi, spesso al ribasso.

app store prezzi applicazioni

Il caso più eclatante è sicuramente quello di Cromag-Rally, che da 7,99 € è passato ad appena 4,99 €. Una differenza sensibile, che sicuramente determinerà un aumento del volume di vendita per questo gioco.

Nessun rimborso, però, è previsto per chi ha già acquistato in precedenza un’applicazione il cui prezzo è stato diminuito. Acquistare un’applicazione oggi, espone al rischio di mangiarsi le mani domani. Ma essendo il tutto fuori da ogni previsione, in realtà non ha senso rimandare l’acquisto in attesa di prezzi migliori.

Un dato però è certo: anche su App Store vige il famigerato ‘tasso di cambio Apple’, per cui 1 $ equivale a circa 0,80 €, invece di 0,64 €. In pratica, le applicazioni comprate sll’App Store Europeo si pagano il 16% in più.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

L'utilizzo del contenuto di questo articolo è soggetto alle condizioni della Licenza Creative Commons. Sono consentite la distribuzione, la riproduzione e la realizzazione di opere derivate per fini non commerciali, purché venga citata la fonte.
  • Pandette

    Non è che la i prezzi dei programmi sono esenti da IVA che viene caricata casomai in un momento successivo ed è del 16%? Chiedo giusto perchè magari c’è un’altra possibilità a quella della “furbata” del cambio.

    Se invece i prezzi sono quelli e lo store europeo li vende a prezzi maggiorati beh allora “shame on apple”… nel mercato globale c’è sempre il lucratore locale :)

  • http://www.iphoneitalia.com Nico

    i prezzi negli usa sono sempre senza ‘iva’, però tale iva è al massimo l’8% ;)
    e un 16% in più non può certo essere la nostra iva, che è al 20%

    /n.

  • Pingback: NeoReader: leggere gli smartcode | Il Tuo iPhone (Apple)

  • Pingback: » BrickAvoid, gioco gratuito su Cydia