ChatOn: nuovo servizio di messaggistica realizzato da Samsung – la recensione di iPhoneItalia

06 gennaio 2012 di Fabio Padula

Qualche mese fa vi abbiamo parlato di ChatOn, una nuova applicazione in grado di inviare SMS gratuiti fra utenti che utilizzano l’omonima applicazione. Praticamente un nuovo potenziale concorrente di iMessage (servizio di messaggistica realizzato da Apple) e varie applicazioni già disponibili sullo store, tipo WhatsApp. ChatOn è già disponibile per vari sistemi operativi come Android, Bada, Blackberry, Window mobile (è scritto cosi anche nella scheda App Store), ora anche iOS e a breve sarà utilizzabile anche via web. Ma vediamo insieme come funziona.

Dopo aver scaricato gratuitamente l’applicazione ed installata su iPhone, bisogna procedere con una breve e semplice registrazione del vostro numero. Inseritelo nell’apposito box e cliccate sul tastino raffigurante la voce “Fatto” in alto a destra. Vi verrà inviato un classico SMS con all’interno il codice di verifica che permetterà di proseguire nella registrazione. Come specificato anche nell’app:

Se non si riceve l’SMS in 3 minuti, inviare di nuovo il codice di verifica

Inserito correttamente il codice comparirà un breve messaggio di avviso:

L’utilizzo di ChatOn è gratuito. Tuttavia, l’accesso a un servizio di rete (ad esempio: rete 3G) può determinare costi aggiuntivi

Bene, ora siamo pronti per poter utilizzare correttamente il nuovo servizio ChatOn.

In basso troviamo le voci:

  • Amici: qui viene mostrato l’elenco di tutti i vostri contatti che utilizzano ChatOn;
  • Chat: qui vengono elencate le varie conversazioni con i vostri amici, ma possono anche essere facilmente eliminate. Per continuare a conversare non bisogna fare altro che selezionare il nome e scrivere i messaggi desiderati, con la possibilità di allegare file multimediali come foto, audio, disegni, contatti della vostra rubrica, eventi segnati sul calendario oppure la vostra posizione attuale.

  • Pagina personale:  il vostro nome, stato (potete inserire a piacimento un messaggio), la vostra data di nascita (verrà utilizzata per informare i vostri amici nel giorno del vostro compleanno) e possibilità di accesso a Facebook (dopo qualche istante verrà pubblicato un messaggio sulla vostra bacheca Facebook  che avviserà i vostri amici del nuovo servizio che state utilizzando);

  • Impostazioni: sezione che fornisce alcune informazioni sul software e che permette la modifica di alcune funzionalità, tra cui il “Cambio aspetto” (avete anche la possibilità di scegliere una vostra immagine come sfondo).

ChatOn funziona già abbastanza bene. A mio personalissimo parere dovrebbero migliorare un po’ la grafica. Molto interessante infatti la possibilità di personalizzare l’aspetto, ma le scelte disponibili non sono delle migliori. Ottimo invece l’invio/ricezione dei messaggi (sia testo che multimediali). Il fatto che possa essere utilizzata su vari sistemi operativi mobili, da l’opportunità di poter messaggiare non solo con utenti iPhone ma anche Android, Bada, BlackBerry, a breve anche Windows mobile (sulla scheda App Store è riportato Windows mobile, ma evidentemente intendevano scrivere Windows Phone) e presto anche via web.

I nostri test sono stati effettuati su un iPhone 4S con iOS 5.0.1 e non abbiamo notato malfunzionamenti o rallentamenti. Un secondo test su iPhone 3G con iOS 4.2.1 invece, non è ha dato esito positivo: inizialmente l’app andava in crash. L’abbiamo quindi cancellata ed installata nuovamente e siamo riusciti a registrare il numero, però abbiamo notato un bug grafico che non ci ha permesso di inviare alcun messaggio. Di seguito uno screen del bug grafico (visibile anche in modalità landscape):

Abbiamo nuovamente disinstallato l’app ma dopo il terzo download è stato un continuo susseguirsi di crash.

ChatOn si presenta quindi come nuova potenziale concorrente del noto servizio iMessage (che permette l’invio di messaggi gratuiti tra utenti iOS utilizzando semplicemente la connessione internet). Ma non solo, anche WhatsApp (prezzo 0,79 €) potrebbe risentirne dato che l’app realizzata da Samsung risulta disponibile (almeno per ora) gratuitamente sullo store.

Tutti gli interessati possono procedere con il download di ChatOn cliccando qui: Link App Store – Prezzo Gratis.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

  • Anonimo

    Cos’altro vogliono copiare questi barboni?

  • Anonimo

    Quanto fanboysmo in un solo commento. Ma finiamola va, secondo il tuo ragionamento deve esistere una sola app per ogni tipo di cosa. Sei ridicolo. Se un’altro sviluppatore fa un’app alternativa a una a caso delle tue allora va bene, se invece lo fa samsung sono dei barboni, dove siamo andati a finire…

  • M Attia

    Più che altro perchè apple mette sullo store l’app? Cause legali su cause legali e poi gli mettono una loro applicazione…

  • Anonimo

    Mi sa che non ti è chiaro come funziona il mercato. Benvenuto sulla Terra.

  • Scrambler

    Ma se ho già WhatsApp che me ne faccio di sto CaChatOn??

  • Ghizmo82

    Ti voglio ricordare che whatsApp e’ uscita decisamente prima di iMessage ed e’ anche notevolmente meglio quindi anche la nostra mela ruba e copia come tutte le altre

  • Scrambler

    Di rubare non penso proprio che rubi. Che Apple reinterpreti idee delle altre Apps va bene e mi pare anche normale (lo fanno tutti). Sto ChatOn però è più vicino a What’sApp che ad iMessage, e visto che c’è anche su Android, non penso che andrà molto lontano…

  • http://www.spinblog.it/ Fabio Padula

    Personalmente uso iMessage, WhatsApp, Viber ed ora anche ChatOn… :)

  • Scrambler

    Perchè?

  • http://www.spinblog.it/ Fabio Padula

    Se magari qualcuno nn ha iMessage, posso contattarlo con whatsapp o altro.

  • Arturo

    Bhe è da apprezzare l’apertura a tutti i sitemi mobile… È con questa mentalità che si possono rivoluzionare gli sms. iMessage è solo per utenti iPhone, e non tutti lo hanno, mentre quasi tutti hanno uno smartphone!

  • GianKo

    ChatOn è uscito principalmente per Bada 2.0 (sprovvisto di Viber,Whatsapp,ecc) ed è disponibile per tutti gli OS sennò sarebbe inutile.

  • Vallyxit

    Sei un pagliaccio, in ogni post c’è un tuo commento idiota,sei incredibile.

  • Anonimo

    Si ma chi ha ChatOn? Secondo me solo gli utenti BadaOS.

  • Anonimo

    Buhsaushuash CaChatOn è bellissimo! :D

  • Marshall 92

    ragà a questo link (connettersi con iphone o ipad non pc) scaricando app gratis ti danno codici reedem per scaricare app a pagamento! FUNZIONA io ho scaricato fruit ninja e cut the rope, provate! :D
    http://m.freemyapps.com/share/url/7395c14

  • Marshall 92

    voi ottenete app gratis e io per avervi invitato 50 crediti bonus! :)

  • Tonino

    Non installatela. Samsung ha creato quest’app per iPhone per danneggiare il dispositivo. Figuratevi se la Samsung, con tutte le porcherie contro Apple, facesse un’app per iPhone. Ci sono serie possibilità che dopo l’installazione, l’iPhone ci esploderà in mano, eh eh.

  • Sh.ne

    Sei ironico vero?:)

  • Goodmix Reparto iPhone

    Ma c’è gente che sta veramente male. Uno dice che è tutto copiato e l’altro che dice che l’app rovina l’iphone. Ma voi siete paranoici fatevi vedere da n buon medico. Io concordo con chi ha detto che è da apprezzare l’apertura a tutte le piattaforme. Cavolo almeno non sono costretto a dover tenere mille app in BG x chattare con tutti i miei amici.

  • Giorgiomaria Masocco

    Scaricate KAKAOTALK è Koreana Ed è veranente Ben fatta!!!!

  • Anonimo

    Ma hanno cambiato nome a whatapp??!

  • Anonimo

    Scusate ma non ci sono veramente troppe app di IM?? a me questa proprio non serve a niente! Si può mex con il messenger di facebook, imessage, whatsapp, viber, im+, msn messenger, google+, skype, skebby, beejive in diverse versioni, fring, nimbuzz, ecc….ecc…ecc… Questa proprio è inutile….

  • Solidoro

    ma i messaggi arrivano solo se l’app è in funzione o arrivano comunque?

  • http://www.spinblog.it/ Fabio Padula

    Arrivano cmq…devi attivare le push ;)

  • Sciecco

    “Comunque guarda caso SAMSUNG fa qualcosa sempre dopo che qualcun altro l’abbia fatta per prima! In altre parole copie.”
    con qualcosa segue il singolare, quindi copia non copie, asino.

  • Sciecco

    non glielo dire ai fanboy, che poi si svegliano dal sonno.

  • Anonimo

    Prima di insultare dovresti quantomeno ragionare, con il tuo piccolo cervello malato. :)

  • Mah

    Si va ad accusare la grammatica altrui proprio quando non si sa con cosa ribattere.
    Bene allora visto che Samsung c’è arrivata dopo guarda per ogni applicazione sul tuo iphone se ne esiste una inventata prima che fa la stessa cosa. Ora puoi divertirti a disinstallarle tutte e mettere l’applicazione originale, poco importa se funziona bene quella che avevi, tanto le altre sono delle brutte copie.
    Galaxy S? Ah sì quel telefono sul quale puoi mettere Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Certo per iOS5 non posso dire la stessa cosa dell’iPhone 3G…

  • Mah

    Si va ad accusare la grammatica altrui proprio quando non si sa con cosa ribattere.
    Bene allora visto che Samsung c’è arrivata dopo guarda per ogni applicazione sul tuo iphone se ne esiste una inventata prima che fa la stessa cosa. Ora puoi divertirti a disinstallarle tutte e mettere l’applicazione originale, poco importa se funziona bene quella che avevi, tanto le altre sono delle brutte copie.
    Galaxy S? Ah sì quel telefono sul quale puoi mettere Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Certo per iOS5 non posso dire la stessa cosa dell’iPhone 3G…

  • Mah

    Ma sì dai. Chissenefrega di loro in fondo sono solo qualche milione.

  • Anonimo

    Parli dello stesso 3G che conosco io? che va fluido con un processore da 412mhz? Fantascienza per Android vero?

    Poi mi dici cosa, di grazia, farebbe CaChatOn in più di qualsiasi servizio di IM presenti da anni persino nei cellulari da 2€? Per poter fare le slide in cui con un Samsung mandi le foto, con una pietra pure, mentre con un iPhone no?

    Samsung soffre di celholunghismo, si sa… forse perché in Corea ce l’hanno corta e hanno bisogno di sviare l’attenzione…

    iMessage è integrato nell’app degli SMS, è questa la sua peculiarità… del resto troppo difficile capirlo per un androidiano, che in mezzo a miliardi di configurazioni, una in più o in meno non fa la differenza. Invece noi appena scattiamo una foto va MAGICAMENTE in tutti i nostri dispositivi. Così con la musica, i video… tutto quello che c’è di multimediale, e non…

  • Mah

    Si esatto parlo dello stesso 3G con risoluzione schermo e video penosa. E per fortuna che non l’hanno aggiornato ad iOS5 dato che il porting su 3GS è…come dire…qualcosa di RACCAPRICCIANTE. Ma infatti qui nessuno sta dicendo che ChatOn sia l’applicazione del secolo. Semplicemente ti si sta facendo notare il tuo vergognoso livello di fanboyismo raggiunto arrivando a criticare addirittura le applicazioni samsung su iphone. Oh! Avevo dimenticato la magia del cloud, è fantas…ah cribbio ma è un comune upload. Cosa che su android si può fare da anni. Senza contare che esiste molta gente compreso me che diffida ancora dei servizi cloud, sarà perché le velocità di upload fanno pena, sarà perché si sputtana velocemente il traffico degli operatori, sarà perché non sempre sono comodi.Ma facciamolo passare pure per “It’s Magic!” che è più bello. Se poi non sei capace di usare Android tra i “miliardi di configurazioni” quella è un’altra storia. Android non è da scienziati come dice Ballmer. Android è semplicemente da non ritardati. D’altronde non si può negare che l’user medio android ne capisca di più di informatica/elettronica rispetto all’user medio iPhone.

  • Anonimo

    Luoghi comuni, luoghi comuni e luoghi comuni.

    iCloud non è il cloud che c’è su Android, ma capirlo credo sia troppo difficile per te se non lo usi per abbastanza tempo. Il cloud che c’è su Android mi sembra di capire che invece sia un semplice upload. Ti sei davvero dato la zappa sui piedi. :)

    Android non è per scienziati, al contrario semmai per dementi che per fare le stesse identiche cose in maniera oltretutto peggiore vuole arrabattarsi fra impostazioni, configurazioni, setup fra icone di scarsissimo gusto estetico, pagine scarne e brutte, il tutto con sfondi OBBLIGATORIAMENTE neri perché è risaputo che i vari Galaxy con schermi super mērdoled su sfondo bianco iniziano a consumare in maniera spasmodica! Forse è per questo che in navigazione Wi-Fi (in cui non sei tu a scegliere il colore dello sfondo) i device top di gamma Android non arrivano nemmeno a 3 ore? :)

  • Stefano76

    Posso essere d’accordo su quello che vuoi,ma che l’iPhone 3G sia fluido proprio no.Forse con iOS 3…..già con iOS4 era diventato scandaloso,lasciamo proprio stare iOS5 che è meglio.Dai su,quel che è un dato di fatto non cerchiamo di nasconderlo.

  • Anonimo

    1) Galaxy S si può aggiornare a ICS solo non ufficialmente con risultati imbarazzanti.

    2) Galaxy S è uscito 2 anni e qualcosa fa

    3) Galaxy S ha avuto sempre performance imbarazzanti, con ROM stock era praticamente inutilizzabile. Mi ricordo che all’uscita avevi uno spazio risicatissimo da dedicare alle app.

    4) Galaxy S non riceverà aggiornamenti ufficiali ad ICS, ad oggi nemmeno l’S2 ha un aggiornamento ad ICS, dopo mesi dalla sua uscita sul mercato.

    5) iPhone 3G dopo 4 anni ha continuato a ricevere aggiornamenti, il Galaxy dopo 1 anno e mezzo già arrancava nel letame…

    6) Ancora c’è gente soddisfatta del proprio 3G, quante persone conosci soddisfatte dell’HTC Tytn II? Del Samsung Omnia? Del Samsung Omnia HD? Ma anche dell’HTC HD e HD2. Adesso sono tutti ruderi, e tutti avevano le preziosissime features di Cessdroid! Anche più, direi…

    7) Un consiglio… prima di parlare di “intelligenza media” degli utenti di una piattaforma fatti una cultura, perché alcune carenze sono evidenti. Parlare di una pietra miliare nel campo degli smartphone nel modo in cui fai tu non fa che denotare una mancanza di cultura non indifferente

    8) Studia, CAPRA!

  • Anonimo

    Si certo, intendo con iOS 3.1.3. Ne ho uno proprio di fronte a le e lo sto usando in questi giorni.

    Di certo in tantissime situazioni (app di terze parti, interfaccia, visualizzazione foto e gestures) più fluido del Galaxy Nexus, e questa è già una cosa veramente senza senso, considerando le abissali differenze di hardware.

  • Malox

    ragazzi io ho un problema dunque sia con viber e questa applicazione l’sms non mi arrivano,ma la cosa si fa piu grave perche anche con tutti i soft che inviano sms gratis a me non arrivano mentre quelli a pagamento si,pensando avevo installato qualche cosa che da fastidio ho ripristinato l’iphone ma nulla da fare come posso risolvere?
    Iphone 4 ios 5.0.1 senza jail

  • Zagor

    What’sapp è multi piattaforma da anni, decisamente piu curata e collaudata e oramai ce l’hanno praticamente tutti! Questa mi sembra un ennesimo doppione di poco senso….

  • MaVaLa

    Ma quasi tutti dove?

  • MaVaLa

    E che c’entra dato che iMessage è per messaggistica tra iPhone con iOS5 mentre Whatsapp è multi piattaforma?

    Non tutti hanno iMessage e non tutti hanno Whatsapp quindi non vedo il problema di farle coesistere.

    Che noia questi commenti da asilo che ci tocca leggere.

  • MaVaLa

    Beh di commenti idioti ne hai lasciati tu parecchi sia qui sia su androidiani.

    http://disqus.com/guest/4f84afe06463ad4c38d670970c462f18/

    Leggere per stupirsi

  • MaVaLa

    “Galaxy S? Ah sì quel telefono sul quale NON puoi mettere Android 4.0 Ice Cream Sandwich. ”

    /fixed

    The Samsung Galaxy S (GT-I9000 series) smartphone and the Galaxy Tab (GT-P1000 series) tablet definitely will NOT be updated to the latest Android version, 4.0 Ice Cream Sandwich ICS.
    JANUARY 4, 2012
    http://newtechnik.com/definitely-no-android-4-0-ics-for-samsung-galaxy-s-gt-i9000-tab-gt-p1000.html

  • Andry

    Appena provo a scaricare WhatsApp mi dice che la richiesta non puó essere evasa… Come fare? Voi ce l’avete?

  • MaVaLa

    Samsung sta in testa alle nomination per il Public Eye Award 2012.
    Di che vantarsi ;-)

    http://www.publiceye.ch/en/vote/

  • Mah

    http://www.theandroidsoul.com/android-4-0-update-for-galaxy-s-i9000-custom-rom/
    never mentioned an official update.
    Epic Fail, Sir.

  • Mah

    Ok, mi sa che non ti è chiaro te lo ripeto in maniera più semplice: i file grandi non li puoi sincronizzare. Ti voglio vedere a mettere sul cloud un video a 1080p di non so quanti minuti. Non si può fare per 2 ragioni principali. La prima è l’enorme peso del file, che con le velocità di upload penose che abbiamo non ne consentono il caricamento, mentre la seconda riguarda il fatto che si superano i limiti di traffico dell’operatore. Mentre per la sincronizzazione di foto, musica, preferiti, file qualsiasi, calendario, contatti, posta, note, appuntamenti e non so che altro android lo fa già da ANNI cara la mia capretta fanboy e ti dirò di più: funziona tutto in maniera ECCEZZZIONALE. Sì con 3 Z. 
    Poi, che Android abbia mille menu, impostazioni e bla bla guarda lascia stare e lascia usare il telefono a chi lo sa usare: per tutti gli altri c’è l’iPhone. E che le faccia in maniera peggiore è un tuo personalissimo e  decisamente opinabile parere, come lo è il fatto che sia brutto esteticamente visto che il tuo livello di ignoranza non ti permette nemmeno di sapere che l’interfaccia è totalmente personalizzabile, al contrario del cessphone. Ma che te lo dico a fare, non sai nemmeno cos’è un widget nella home screen. Peccato che la navigazione su Galaxy Nexus sia più ampia e PIU’ VELOCE del 4s, perciò piangi pure quando stai scrollando ancora la pagina mentre uno che usa il nexus legge tutto su una schermata e piangi ancora quando la pagina che stai caricando su nexus quello se la sta già leggendo. Ah ti svelo un segreto…non so come dirtelo, mi dispiace farti piangere ancora ma…esistono ROM per android che quasi RADDOPPIANO (ti faccio lo spelling R-A-D-D-O-P-P-I-A-N-O) la durata della batteria, il nexus è appena uscito e tra qualche tempo anche lui riceverà queste ROM. Invece l’iPhone 4s…be’ si è capito. Bisogna poi prendere nota che la veridicità del test batteria lascia il tempo che trova dato che ad alcuni iphone user la batteria dura 4 ore (un telefono da 700€ e più LAWL). E qui non puoi cambiare ROM. Scandaloso ancora di più se consideriamo che di utenti che si lamentano nei forum e nei blog ce n’è a mandrie. Puoi ignorarlo quanto vuoi: il problema batteria rimane. Go cry to your mom.

  • http://www.spinblog.it/ Fabio Padula

    La butto li: le push delle varie apps sono attive?

  • Anonimo

    Il modo in cui scrivi mi fa capire la tipologia di persona che sei, quindi te lo dico nel modo in cui vorresti sentirtelo dire: un nerd noliferz, che probabilmente passa i sabato sera a spulciare qualche ROM danese in cerca di qualche minuto in più sulla misera batteria del tuo Android.

    L’ossessione di venire su un forum di appassionati di iPhone per denigrare le scelte altrui mi fa capire che c’è una sorta di frustrazione nella tua vita, che probabilmente sfoghi così.

    L’esempio dei video è proprio davvero, davvero fuori luogo visto che iPhone o iPad viene visto come un dispositivo di archiviazione di massa per quanto riguarda immagini e video (fatti con la fotocamera), per il resto basta avere iTunes installato sul PC e puoi prendere qualsiasi file da apposite app. Quindi qualsiasi cosa tu possa fare con un Android, da questo punto di vista puoi farlo con iPhone.

    Personalmente lascio l’iPad a scaricare la notte roba che mi serve sul PC l’indomani, estensioni che iOS non supporta, ma che posso trasferire tranquillamente sul PC. Il fatto che non si veda la “cartellina” a cui ci hanno abituato i vetusti PC desktop per me è Solo una cosa positiva. Ma che vuoi capire tu? Fai informatica no?

    Sei uno di quelli che ancora studia le cose, ma non riesce a prevedere il futuro e la naturale evoluzione degli eventi.

    Le ROM che raddoppiano la durata della batteria, beh… stupende. Ammazzano ancor di più le risibili prestazioni dei dispositivi Android, che soffrono la pesantezza “innata” del sistema operativo. Ma se già scattano di brutto praticamente il 100% delle applicazioni che ho provato cosa vuoi downclockare ancora? Anche se raddoppiassero l’autonomia (cosa di cui comunque dubito fortemente) non riuscirebbero ad arrivare ai livelli di iPhone 4 (ti ricordi i test? 3 ore contro 7 e 56 minuti?) :D

    Ah no, ma con Android puoi mandare i file in bluetooth, forse ci mandi i filmati da 1080p con il bluetooth! :) Ottima spesa.

    Un consiglio: se vuoi passare al Galaxy Nexus (mi pare di aver capito che hai quello schifo di S2) aspetta un mesetto i 2, il prezzo crollerà vertiginosamente. E sai perché? Perché non c’è stata nessunissima coda a Boston o chissà dove. Il Galaxy Nexus ha venduto 700 mila copie in un mese e mezzo. iPhone 4 1,7 milioni in 3 giorni, iPhone 4S 4 milioni, sempre in 3 giorni. Cioè il suo diretto concorrente ha venduto 6 volte tanto in 1/10 del tempo. CHE SUCCESSONE STO GALAXY NEXUS! E sono stime per eccesso, sicuramente non per difetto, visto che le stime parlano di circa 700 mila device con ICS installato, quindi potrebbe esserci nelle statistiche qualche dispositivo con ROM non ufficiale di ICS. Non dirle certe cose, eviteresti magre, magrissime figure.

    Tutti idioti a questo mondo eh? O forse è più normale pensare che stiamo arrivando al limite del ridicolo con le dimensioni per la maggior parte della gente “comune”? Ma poi, dico io, invece di avere questi complessi di inferiorità e sbalordire con i numeri perché non ottimizzano un attimino le performance grafiche che sono penose? È ormai l’unico SO che scatta vistosamente nello scrolling! Persino BadaOS va fluido (anche se non ho visto app di terze parti lì), a parte il browser. Basta padelle!

  • Anonimo

    Guarda un po’ su YouTube e dimmi se per te un Galaxy S con una ROM non ufficiale di ICS sia lontanamente utilizzabile. Ma se già scatta da schifo con android 2 e derivati…

  • Mah

    LOL alla faccia dei luoghi comuni :D be’ se sei tanto convinto che io sia un nerd noliferz puoi sempre chiederlo alla mia ragazza. Ma ti risparmio la fatica dicendoti che ti dirà di no. E no, non passo i sabato sera a spulciare ROM visto che se non sei un leso non ci metti di certo un mese per farlo.
    Ti assicuro che ci sono molti più fanbabies Apple sui nostri blog/forum che il contrario. Ed è qui che ti sbagli. Io al contrario del tuo vergognoso essere fanboy vengo qua per informarmi della concorrenza, perché voglio sapere come va, perché se crea un prodotto migliore, ma davvero migliore rispetto ad Android io ci metto meno di 2 secondi a passare al lato oscuro. E ti dirò di più, faccio anche tanto di applausi ad Apple, che se li merita tutti. Non mi paga Samsung, non mi paga Google, il fatto che io sia qui è proprio per questione di oggettività. Purtroppo al momento non è così. Mentre te invece, preferiresti morire piuttosto che riconoscere il tuo iPhone come misero perdente.
    Con il video io mi riferivo al fatto che il Magico ( :D ) iCloud in realtà non ha nulla di più di Android.
    Sì hai ragione “basta avere iTunes”, caspita è proprio la stessa cosa. Il fatto che non si vede la “cartellina” è un obrobrio se penso che se si continua così mio figlio non saprà nemmeno come cribbio è fatto un computer e potranno propinare a quelle generazioni m3rd4 tecnologica ad alto prezzo, limitata e controllata.
    Ah, guarda che le ROM fatte appositamente per la batteria non necessariamente downclockano il procio. Lo sai cos’è un kern…no lasciamo stare. E quelle ROM a)non compromettono la fluidità b) fanno comunque di più dell’iPhone 4s, quelle 7 ore e 56 minuti sono solo nei tuoi sogni. D’altronde non hai un iPhone4s per dirlo.
    Duro di comprendonio eh? Le statistiche non valgono un fico secco. Ma capisco che tu sei uno di quelli che si compra certi vestiti alla moda perché vendono più, un certo tipo di auto perché vende di più, ascolta un certo tipo di musica che vende di più. Come dici? No? Allora fai silenzio che hai detto una vaccata bella e buona.
    Te lo dico io cos’è più normale pensare. E’ più normale pensare che se apple perde quota di mercato in europa è perché la gente si sta svegliando. E’ più normale pensare che se Android è più diffuso di iOS c’è un suo perché e non mi venire a dire il numero dei terminali android perché sembra la giustificazione dei poveri, è una scelta della apple non fare terminali di fascia medio-bassa e android regna sovrano e inizia a diffondersi anche fuori dai telefoni. Finalmente stanno iniziando a capire che esiste un prodotto nettamente migliore a un prezzo inferiore. D’altronde se Galaxy S2 ha ricevuto un premio come miglior smartphone del 2011 un motivo c’è. La verità è che quest’anno la Apple ha succhiato duro e i video che parlano di riassunto di situazione smartphone 2011 sono tutti a favore di Android. Ah ma adesso Android è diventato moda no? :D sì, è proprio per questo che quelli che fanno le recensioni di smartphone, gente che i terminali li prova tutti e a fondo usano top gamma Android.

  • Mah

    non so che video hai visto tu, ma per me è eccezionale. Molto meglio dello schifo di iOS5 su 3GS e iOS4 su 3G. Tra l’altro Galaxy S è nato con Android 2.1 Eclair e ufficialmente è arrivato alle varia versioni di Gingerbread, ma che ve lo dico a fare.

  • Anonimo

    Certo che paragonare Android con iOS in fatto di quote di mercato è come paragonare Fiat con Bugatti.

    Stai paragonando un sistema operativo per terminali economici (messo poi in terminali ultracostosi, ma questo è un altro discorso) con un sistema operativo che puoi avere solo spendendo 659€, una cifra folle, se consideriamo che stiamo comprando solo un cellulare.

    Del resto se paragoniamo i dati di vendita dei singoli terminali gli Android ne escono massacrati. Galaxy S2 non ha venduto nemmeno 10 milioni di terminali, paragonati ai 40 milioni di iPhone 4, se sai farti i conti risponditi da solo.

    Galaxy Nexus ha venduto 700000 terminali in un mese, laddove iPhone 4S ne ha venduti 4 milioni in 3 giorni. Dai, non puoi parlare proprio di vendite, a meno che non inserisci gli Android da 99€, perché tanto vale quel sistema operativo.

    Per quanto riguarda il fatto che su android puoi fare più cose è indiscutibilmente vero, ma non è assolutamente indice di qualità. So cos’è un kernel, non un kern… probabilmente ti si è ingrippata la lingua, meno male che studi informatica e che hai il tuo bell’Android moddato. Non voglio che i miei figli abbiamo ancora le cartelle nei loro computer, sarebbero proprio antiquati. Quando Android sarà un SO con una sua personalità e non scopiazzato da idee altrui io preferirò altro, semplicemente. Già un Windows Phone ha molto più senso, e aspetto con trepidante attesa Windows 8 per vedere cosa apporterà al mercato degli smartphone, perché Android non ha portato NULLA! :)

    Questo è semplicement eil mio pensiero. Sicuramente i tuoi tentativi di evangelizzare la gente verso Android con me non funzionano. Visto che so com’è e so che mi fa ribrezzo, a dir poco.

  • Pingback: A Week in a Post – 7/01/2012: il meglio della settimana su iPhoneItalia | Tutto App

  • Mah

    Mi aspettavo di no ma evidentemente è proprio come ho scritto io wow. Sei uno che ascolta la musica che vende di più, ti vesti coi vestiti che vendono di più, ti compri auto e beni vari che vendono di più. E finiamola con questa storia dei 659€: quello è il modello base, visto la vergognosa politica di apple di farti pagare una memoria da 16GB la bellezza di 120€ (coff coff truff coff coff).
    No, probabilmente è indice di qualità avere un sistema operativo con tante icone belle e sbrilluccicose dalle animazioni fighettose. Poi che sia carente in modo scandaloso di features che hanno anche telefoni da 50€ è un altro conto.
    OH GOD. Pensavo che a 27 anni il tuo cervello potesse capire che i 3 puntini rappresentavano un’evidente interruzione di frase fatta di proposito per ironia. Avevo dimenticato che le dimensioni del tuo cervello sono pari a quelle del tuo iPhone.
    Io invece voglio che mio figlio veda la “cartellina”, chissà magari da questo si studierà il modello di Von Neumann, magari diventerà un programmatore e magari lavorerà anche alla Apple facendosi 4 risate pensando quanto guadagna grazie al mediocre dispositivo venduto a quelli come tuo figlio.
    Magari Android non ha portato nulla (cosa di cui dubito) ma al contrario di iOS non retrocede con le features, anzi ne ha sempre di più e le unisce.
    Questo è invece il mio pensiero: iOS deludente, Apple perde quote di mercato in europa, recensori che usano i top Android pur avendo iPhone4S, Galaxy S2 miglior smartphone 2011.

  • Anonimo

    Samsung ha presentato SwipeIt. È semplicemente scandaloso. A parte un semi tablet col pennino (se questo si chiama innovare) non sanno inventare NULLA.

    SwipeIt è l’AirPlay di Samsung praticamente… ma come? Non avevano il DLNA? Si sono resi conto solo adesso che è una tecnologia che hanno si e no l’1% dei televisori?

    Apple ha perso quote di mercato contro dispositivi da 200€ in un’area fortemente vessata dalla crisi.

    Sarà che fa schifo ma oggi all’aeroporto ho visto un HTC bianco, suppongo con cęssdroid, un non meglio precisato Nokia, una mattonellina fuori moda Android, e 2 iPhone 4 (o 4S) più il mio.

    Quindi proprio come prevedevo: statisticamente Android è per chi si accontenta di avere uni smartphone a basso costo. I top di gamma sono venduti a poveri sprovveduti che appena ne esce uno più grande impazziscono. L’S2 può vincere anche il Nobel per gli smartphone, ciò non toglie che mi fa schifo. Provato, ridicolizzato e buttato nel water!

    Il fatto che denigri iOS per le animazioncine e le iconcine sbrilluccicose mi fa ridere, visto che Android è da Gingerbead che tenta malamente di riprodurre, con risultati autocanzonatori. Animazioni che a volte nemmeno partono per la scarsa reattività del terminale (sul browser il Galaxy S2 non è in grado di riprodurre l’animazione di passaggio da portrait a landscape e viceversa), animazioni assenti, a volte presenti. iOS da questo punto di vista è di una coerenza che FORSE solo ICS è riuscito a fronteggiare, se non fosse per il fatto che molto spesso tende a scattare.

    Del resto ad oggi non esistono tablet con Honeycomb capaci di renderizzare fluidamente l’interfaccia, nemmeno i dual core. ICS è fortemente ispirato ad Honeycomb, quindi suppongo che la situazione non sarà destinata a cambiare.

    Poi vabbè, 3 ore di autonomia in navigazione li facevo con il mio TG01, con iPhone in Wi-Fi raggiungere le 7 ore è un gioco, soprattutto con iOS 5, senza ricorrere a ROM non ufficiali e porcate malfunzionanti varie.

    Tanto per farti capire quanto il tuo modo di ragionare sia paradossale ti faccio un esempio. Windows Mobile 6.5 sul mio G900 (un mattone uscito più o meno ai tempi del 3G) supportava cose che probabilmente oggi il migliore Android si sogna. In più aveva una reattività veramente incredibile, oltre a un sistema di multitasking assurdo, rispetto ai mobile di oggi. Inoltre supportava roba che fino a ieri sembrava fantascienza (almeno così la spaccia Google, la millantatrice): prima su tutte la funzione di utilizzare la porta microusb con pennini e joypad per PC!

    Secondo il tuo ragionamento Windows Mobile 6.5 dovrebbe essere migliore sia di iOS che di Android (cioè il mio G900 migliore di un S2), anche perché aveva la tastiera hardware (ragionando come te una cosa in più, no?). Inutile dire che quando ho provato iPhone 3G di mio fratello, seppure fossi scettico dopo qualche mese ho capito che ero un idiōta a perdere le giornate per fare cose che con iPhone avrei fatto in due secondi. Android ai tempi era davvero immaturo, usando un eufemismo.

    E dire che con il mio TG01 (dopo aver avuto il G900 ho voluto provare un terminale copiato dall’iPhone) avevo il supporto al Flash (con Opera Mobile), potevo mandare file via bluetooth, usare joypad e pennini usb… ma non c’è NULLA di cui rimpiango di quel terminale, anzi si… una cosa sì: il navigatore iGO per Windows Mobile 6 era spettacolare, fluidissimo (quello per iPhone fa schifo) e davvero molto completo, con addirittura le mappe in 3D. Per il resto non rimpiango una virgola, figurati se mi frega il fatto di non poter scambiare foto via bluetooth, ma dai!

    Anzi, una cosa me l’ha insegnata quel cellulare (anche la mia esperienza con il mondo dell’home theater): gli acquisti con il miglior rapporto qualità/prezzo non esistono, esistono i compromessi. Se un terminale inizialmente venduto a 599€ vale 399€ dopo due mesi vuol dire che il mercato (l’utente finale) ha decretato che il suo valore di mercato è quello rispetto alla concorrenza. Se il Galaxy S2, antagonista diretto di iPhone 4 e 4S, è stato subito deprezzato è semplicemente perché rispetto ad un iPhone 4 (di precedente generazione) vale tanto. I discorsi tipici dei frustrati e dei fanboy non mi interessano.

    Il fatto che poi abbia venduto la quinta parte credo sia solo un’aggravante. S2 è un flop spacciato per grande terminale. Basterebbe provarlo VERAMENTE per capire quanto sono fuffa le videorecensioni online, basterebbe provare 2, e ripeto, 2 app a caso del market per vedere quanto arranca quel terminale. Io non lo vorrei mai! Detto questo, Galeazzi ha sempre avuto iPhone, ha avuto un momento Android, ma quest’anno nel computo finale dell’anno sulla scrivania sfoggiava un iPhone 4S, sul retro Macbook, e iMac da ventordici pollici.

    Il panzone a fianco rompeva le bolas con quello schifo di Galaxy Note? Ma chi lo vuole? Per certe cose preferisco il mio iPad, FORSE per la sua autonomia di 3 volte superiore? :)

    Che senso ha un tablet se non arriva manco a 4 ore di autonomia? Ah! È un Android con Super SchifoLED, le pagine bianche ciucciano batteria a non finire! :) SCHIFO, SDEGNO E COMPASSIONE per ndroid.

  • Pingback: A Week in a Post – 7/01/2012: il meglio della settimana su iPhoneItalia | mobilemakers

  • Davide Fabbri

     1) Imbarazzanti non credo proprio, dovresti vedere l’ultima build Teamhacksung,è battuta solo dalla ormai collaudata Cyanogen7

    2) Maggio/Giugno 2010, prendi un pallottiere e impara a contare

    3) No li ha avuti fino a dicembre 2010, ma su quello ti do ragione è stata una grave carenza di Samsung

    4) Mesi dalla sua uscita sul mercato? Ma ICS è uscito da un mese a malapena! Ce l’ha solo il Galaxy Nexus in maniera ufficiale!

    5) Uscita iPhone 3g Luglio 2008, fine supporto marzo 2011,mi sembrano due anni e mezzo e non 4, mentre il Galaxy S è ancora supportato, solo non riceve ICS

    6) Che quei ruderi non siano paragonabili all’iPhone ti do ragione, ma di certo non hanno più features di Android daiper piacere…. Ho avuto l’Omnia e sono stati i miei due peggiori con un telefono cellulare

    7) La mancanza di cultura l’hai evidenziata solo tu in questo post

    8) Ripetilo davanti allo specchio!

  • Anonimo

    1) Se per te non sono imbarazzanti hai aspettative molto, molto basse.

    2) sticàzzi

    3) GalaxyS ha avuto problemi allucinanti alla nascita, ma non ha mai raggiunto livelli di decenza per quanto riguarda fluidità e velocità di rendering

    4) dopo 1 mese niente aggiornamento, che cambia?

    5) Prendimi qualsiasi cellulare che abbia avuto la longevità di iPhone 3G, soprattutto della generazione del 3G con l’hardware del 3G

    6) Non hanno più features di un Android Dual Core, questo è ovvio, e non hanno le features degli ultimi anni, ma in proporzione erano molto più PC di quanto non lo sia un Android oggi.

    7) sticàzzi!

    8) sticàzzi alla seconda

  • Davide Fabbri

    1) Lo hai provato?

    3) Non lo so non uso le ROM Stock da dopo una settimana dall’acquisto, però ho due o tre amici che mi ringraziano di avergli fatto spendere la metà in un telefono che fa le stesse cose di un iPhone (confrontato con quello delle loro ragazze) e pensa che usano la versione non ottimizzata Samsung!

    4) Che ICS è uscito dopo iOS5 tutto qua, l’S2 verrà aggiornato quando sarà pronto. PUNTO

    5) Ho solo puntualizzato gli intervalli temporali, ma è vero il 3G è stato finora il più longevo come supporto

    6) Nonsense…. Non penso siano più di un Android che posso usare come Hotspot WIFI  o accedere in due click ad una cartella di rete con SAMBA. (P.S.: voi che avete iPhone sapete cos’è il Wifi Tethering vero?)

  • Anonimo

    1) Provato… non c’è modo per fare andare fluido un Galaxy S

    3) Una Panda fa le stesse cose di una Ferrari, anzi molte di più e se consideriamo una Panda Crossing fa infinite cose di più, ma non mi sognerei mai di suggerirla per questo.

    4) Probabilmente si.

    6) L’Hotspot Wi-Fi lo fa persino il più scrauso dei Symbian. Inoltre per servizi nuovi è ovvio che non avevano funzionalità native, non avendo il supporto. Ti voglio solo spiegare che giudicare uno smartphone dalla quantità di cose che fa è sbagliato. Io PERSONALMENTE (è un mio parere) non riesco a digerire il fatto che Android graficamente è obsoleto e tende troppo spesso a scattare anche con hardware super pompato. Non ci posso fare niente, è una cosa mia.

    Persino Windows Mobile 6.5 era molto più fluido.

  • Davide Fabbri

    1) Ne dubito fortemente o comunque non lo hai fatto nella maniera corretta, che poi la CM7 sia ancora leggermente più fluida ti do pienamente ragione.

    3) Per andare a lavoro tutti i giorni ti compri una Ferrari o una Panda? Io la suggerirei eccome!

    6) Seriamente o non hai provato Android o non hai provato Windows Mobile 6.5. Che poi tu preferisca l’iPhone perchè è super fluido nelle due o tre cose che riesce a fare al costo doppio di un fascia alta Android e che non siano di tuo gradimento i miliardi di temi e font che puoi cambiare in Android te ne do atto, sono scelte personali, però le cose dille come stanno.

  • Anonimo

    Esatto iPhone riesce a fare 2 o 3 cose.

    Li ho provati tutti i SO a partire da Symbian UIQ. L’unico che mi manca è il SO di RIM.

    Posso agevolmente dire che l’unico che non comprerei mai è Android per i motivi di cui sopra. Ripeto: Win Mobile 6.5 sul Tg01 e HTC HD2 erano e sono di gran lunga più fluidi di Android. oggi, cpn i dual core.

  • Anonimo

    Persino BadaOS è più fluido…

  • pamy

    ho un problema con chaton.. sono stata costretta a disinstallarlo per cambio telefono l’ho installato su un altro samsung ma quando mi registro cn il numero di telefono x accedere alla rubrica, mi dice che il numero è già in uso ma il numero mi serve x i contatti come fare x accedere? se lo faccio senza numero devo farlo manualmente e la cosa divente difficile…aiutatemi!!!

  • Rhemus86

    iMessage è abbastanza diverso. Innanzitutto funziona solo con dispositivi Apple e con tutti i dispositivi Apple. Nel senso che whatsapp è multi piattaforma, ma funziona solo su iPhone (come dispositivo Apple) e tramite il n. di telefono, iMessage funziona tramite indirizzo e-mail e tra tutti i dispositivi Apple (iPad, iPod, Mac, iPhone). È integrato nell’app messaggi e si attiva automaticamente se l’altro utente ha un dispositivo Apple. Se uno dei due non è coperto da rete dati, il messaggio viene automaticamente convertito in sms per essere ricevuto dall’altro utente. Foto e video vengono inviati della dimensione e qualità nativa e non compressi come whatsapp. Come puoi vedere è abbastanza diverso. Invece quali differenze ci sono tra whatsapp e chat on?

  • cranio

    em em