CamDictionary: l’app che traduce il testo tramite fotocamera

07 luglio 2011 di Giuseppe Migliorino

CamDictionary è un’applicazione che potrebbe tornare molto utile se state per partire alla volta di un paese straniero, dato che consente di tradurre in 16 lingue diverse il testo che viene inquadrato tramite fotocamera. Ma funzionerà davvero?

CamDictionary è semplice da utilizzare: si apre l’app, si inquadra il testo che si vuole tradurre e in automatico questo viene tradotto nella lingua selezionata.

L’applicazione supporta, tra le altre lingue, anche il cinese, il tedesco, l’inglese, l’italiano, il coreano e il giapponese. Include anche un dizionario inglese-cinese, cinese-inglese, oltre alla possibilità di sfruttare Google Trasnlate per la traduzione classica in 54 diverse lingue (quindi senza riconoscimento). La traduzione avviene solo se si è connessi ad internet in WiFi o in 3G.

Ancora, l’app supporta anche la possibilità di ascoltare la pronuncia del testo in 18 lingue diverse e di condividere le traduzioni via email.

CamDictionary funziona abbastanza bene: si punta l’iPhone in prossimità della parole da tradurre e questa viene subito tradotta.Certo, non sempre il riconoscimento avviene in maniera veloce e precisa, ma nel 70% dei casi le prove sono andate a buon fine. Tra l’altro è anche possibile creare un dizionario personalizzato aggiungendo le traduzioni effettuate semplicemente cliccando sul tasto “+”. Insomma, l’app va provata perchè può davvero tornare utile quando si va in un  paese straniero.

La versione a pagamento costa 3,99€, ma vi consigliamo di provare prima quella gratuita che come limitazioni ha: massimo 300 traduzioni, superate le quali se ne potranno effettuare solo 5 al giorno, e assenza della pronuncia audio.

 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

  • LucaS

    Mi pare funzioni online e non offline, cosa che in molti casi ne limita se non ne inficia l’utilizzo.
    Ci sono altre soluzioni simili, magari meno “poliglotte” ma con dizionari offline.

  • Luca

    l’applicazione di google stessa ti permette di fare “anche” questo, (una volta aperta l’applicazione, cliccare sull’icona della fotocamera e fotografare quindi il testo da tradurre) ed in più è gratuita.
    P.S. anche con google bisogna essere connessi però.
    ;-)

    Luca

  • mr.pessimist

    si ma app google non asomiglia per niente una app ma una web app.machinosa ci sono 40 000 ”tasti.e non ce uno per tornare in ”HOME”

  • peterAngel

    Una funzione utilissima è quella è il pulsante che attiva il led flash. Ottima per tradurre un menu in ristorante a lume di candela…

  • simone

    solo online e’ inutile o quasi, purtroppo