PDFelement: una delle migliori app per lettura e modifica PDF - iPhone Italia

PDFelement: una delle migliori app per lettura e modifica PDF

25 novembre 2017 di Francesco Siciliani (@FrSiciliani)

PDFelement è una delle migliori applicazioni disponibili per iOS nel settore della gestione, lettura e modifica dei file PDF. Scopriamola.

PDFelement si posiziona in una categoria davvero piena di applicazioni e soluzioni differenti. Si tratta quindi di una categoria ormai satura che ingloba tante app che fanno le stesse cose. Ecco perchè quest’app cerca di differenziarsi e di offrire, oltre al solito sistema di lettura e modifica PDF, un’esperienza davvero positiva per l’utente finale.

Ad un primo sguardo, infatti, si potrebbe pensare che PDFelement sia un lettore/editor di PDF come tutti gli altri. In realtà, si tratta di un’app estremamente potente, ricca di funzioni per commentare, modificare, convertire, trasferire i file (tramite Wi-Fi), scattare fotografie e molto altro ancora, rendendo possibile l’elaborazione dei PDF in tutti i modi possibili, in base alle esigenze degli utenti. È sufficiente eseguire l’accesso con il proprio ID Wondershare per accedere a tutte le funzioni, in modo completamente gratuito.

Lettura PDF

Partiamo dalla lettura dei file PDF, che risulta molto fluida e piacevole. L’app permette di aprire i file, elaborarli ed eseguire operazioni sui contenuti in brevissimo tempo, quindi senza lag o ritardi che possono verificarsi quando si ha a che fare con file molto pesanti. Che si tratti di complesse composizioni tipografiche, espressioni matematiche o tabelle, qualsiasi elemento può esser caricato, consultato, ingrandito e rimpicciolito istantaneamente, con assenza di intoppi di qualsiasi tipo, a prescindere dalla velocità con cui si sfogliano le pagine.

Tutto questo quindi fornisce un’esperienza davvero positiva durante l’uso del prodotto, indipendentemente dalla tipologia di PDF in lettura.

Annotazione e modifica PDF

Passiamo poi all’annotazione e alla modifica dei file PDF. PDFelement offre una vasta selezione di strumenti di modifica, tra cui troviamo evidenziazione, sottolineatura e barratura per i PDF nativi e matita, gomma per cancellare e forme di vario genere (linee, frecce, rettangoli, cerchi, ecc) per i file scansionati.

Niente di diverso dai classici sistemi di annotazione delle altre applicazioni, sia chiaro, ma se messi in relazione alla velocità dell’app, questi strumenti diventano più piacevoli da utilizzare.

Positivo il supporto ai timbri dinamici, funzionalità che non si vede di solito su queste applicazioni. Troviamo all’interno di PDFelement, un gran numero di timbri dinamici, che possono essere creati in tempo reale usando i dati personali dell’utente e l’orario corrente. Oltre a una funzione specifica per i timbri personalizzati, in questa versione dell’applicazione è anche presente uno strumento similmente utilizzabile, chiamato “immagine come firma”, utilizzata ormai da sempre più utenti.

Il formato PDF garantisce la convenienza di leggere i documenti con una formattazione stabile e standardizzata a prescindere dalla piattaforma usata per la consultazione. Tuttavia, quest’aspetto può costituire un problema nell’ambito della modifica dei contenuti. PDFelement permette di modificare i PDF direttamente con il proprio iPhone o iPad, senza bisogno di convertirli in documenti Word. Basta aprire il file, accedere alla modalità “Modifica” e iniziare ad applicare le modifiche desiderate. Questo è molto positivo per chi vuole eseguire ritocchi e modifiche senza passare da altre applicazioni.

Dobbiamo specificare però che la versione iOS di PDFelement non possiede una funzione OCR integrata e la modalità “Modifica” può dunque essere utilizzata solamente per applicare modifiche ai PDF nativi. Qualora il PDF su cui si sta operando non risulti responsivo in modalità “Modifica” significa che è privo di contenuti vettoriali o che si tratta di un PDF scannerizzato. Per ovviare a questo problema è necessario utilizzare la versione desktop professionale del programma, la cui funzione OCR permette di convertire agevolmente i PDF scannerizzati in file editabili.

Altre funzionalità

Prima di concludere passiamo in rassegna le altre funzionalità dell’applicazione, a partire dallo scanner integrato.

Per usare lo scanner integrato in PDFelement è sufficiente attivare la funzione fotocamera e scegliere se scattare una nuova foto oppure caricare un’immagine presente in galleria, per poi procedere con la conversione in documento PDF. Questo ci permette di aggiungere con facilità immagini e documenti ad un PDF oppure di modificare al meglio documenti e altri file.

Ancora, grazie al convertitore integrato, PDFelement può convertire i PDF nei formati di file più diffusi in assoluto, tra cui Word, Excel e PowerPoint. La funzione di conversione è parte dell’applicazione e non necessita di una connessione ad internet per essere utilizzata. Questo risulta perfetto per l’utenza business.

PDFelement offre anche supporto per l’importazione di documenti da servizi Cloud quali iCloud, Google Drive, Dropbox e OneDrive. È altresì possibile trasferire file da e verso l’app usando una connessione Wi-Fi, come detto in apertura.

Conclusioni

Insomma, dopo averla provata, possiamo fornire le nostre conclusioni. L’app è davvero molto positiva, funziona in modo molto fluido e offre tantissimi strumenti utili durante la gestione dei file PDF. Inoltre è completamente gratuita quindi risulta ancora più accattivante. La trovate su App Store a titolo completamente gratuito (qui la versione Android). Per la variante Mac o PC, mostrata in video, potete recarvi sul sito ufficiale di Wondershare e scegliere il pacchetto più adatto per le vostre esigenze. Per ora l’accesso a tutte le funzionalità dell’app per iOS è gratuito se si seguono le istruzioni mostrate al primo avvio (creare un account Wondershare). Dopo il periodo promozionale, la versione gratuita avrà alcune limitazioni come il salvataggio dei documenti.

Vi segnaliamo, infine, che solo per il giorno 23 Novembre è disponibile una promozione interessante per gli utenti. All’interno dell’app, basterà toccare la zucca per poter ottenere tre mesi di licenza per Windows o Mac, come vedete dall’illustrazione.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • Danilo Pirazzoli
  • max

    ho scaricato l’app ed ho cercato di accaparrarmi la promozione di tre mesi cliccando sulla zucca, ho effettuato tutti i passaggi ed alla fine è apparsa la scritta che la richiesta era stata presa in carico, questo ovviamente succedeva ieri, ad oggi nessuna mail mi è arrivata con il codice promozionale, nel corso della giornata di ieri ho tentato altre volte di ripetere l’operazione ma senza successo in quanto per ogni indirizzo email era possibile farlo una unica volta

  • marco

    Scrivere che è gratuita significa o non averla provata o essere in malafede. L’unica Cosa gratuita è il download non l’utilizzo in cui ti da un periodo di prova impossibile da usare in quanto non si riesce a completare la registrazione.

  • Francesco Siciliani

    Per ora è free. Forse non hai letto questa schermata al primo avvio o l’hai semplicemente ignorata. Quando questa promo sarà finità ci saranno delle limitazioni nella versione gratuita. https://uploads.disquscdn.com/images/5c3696a49aca87f01090e5c736a6ce4ee29863b0977eab5be8f16869a0f87878.jpg

  • Francesco Siciliani

    Perchè giustamente il video l’ho fatto con un’altra app no? 😂 Per ora è free. Forse non hai letto questa schermata al primo avvio o l’hai semplicemente ignorata. Quando questa promo sarà finità ci saranno delle limitazioni nella versione gratuita. Parlare di malafede mi sembra esagerare anche troppo. https://uploads.disquscdn.com/images/5c3696a49aca87f01090e5c736a6ce4ee29863b0977eab5be8f16869a0f87878.jpg

  • marco

    ho letto ma di fatto non è possobile terminare la registrazione, o almeno io ho avuto problemi e infatti l’ho mollata. Poi voi dite che l’app è completamente gratuita ma non lo è. E’ solo in prova (quando funziona la prova). Sono due cose molto diverse e penso sia giusto specificarlo.

  • Danilo Pirazzoli

    Io non l’ho neanche scaricata, ho letto nelle recensioni che la prova gratuita non veniva attivata perché non arrivava la mail col codice, lo sviluppatore semplicemente rispondeva che nella versione base non si possono salvare i file (di fatto è solo un reader).