NeeCoo Me2, come trasformare l’iPhone in un dispositivo Dual SIM e telefonare con iPad – Recensione

01 aprile 2017 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Almeno per il momento, Apple non ha alcuna intenzione di rilasciare un iPhone Dual SIM, obbligando chi ha bisogno di una doppia scheda ad utilizzare un secondo telefono cellulare. In commercio esistono però diverse soluzioni più o meno comode per poter utilizzare una seconda SIM anche su iPhone: cover particolari, aggeggi che si collegano alla porta Lightning e così via. NeeCoo propone però una soluzione davvero interessante: Me2 è un dispositivo Bluetooth in cui poter inserire una SIM che si collega via wireless ai nostri iPhone. Il dispositivo è compatibile con iPhone e con iPad (per poter effettuare e ricevere telefonate dal tablet…).

La confezione del NeeCoo M2 è piccola ed elegante, interamente di colore nero. Al suo interno, oltre al dispositivo troviamo la graffetta identica a quella presente nelle confezioni dell’iPhone e che serve ad aprire l’apposito vano SIM, il cavo micro USB per la ricarica e il manuale d’istruzioni in inglese.

Il NeeCoo M2 è più piccolo di una carta di credito e si può tranquillamente tenere in tasca o in borsa mentre è collegato al nostro iPhone. Le sue dimensioni sono di 85.2 x 54.2 x 2.4 millimetri e 31.8 grammi di peso. Il dispositivo è realizzato in alluminio di colore nero lucido (simile all’iPhone 7 Jet Black) che dà una sensazione di elevata robustezza: sulla parte frontale troviamo il logo NeeCoo, sul lato destro è presente il tasto di accensione, mentre sul lato inferiore troviamo il vano per Nano SIM e il connettore micro USB per la ricarica. Sul lato sinistro è invece integrato lo speaker utile per la funzione Alarm. Esteticamente davvero ben realizzato.

M2 è un dispositivo Bluetooth 4.0 che, utilizzando l’apposita app per iOS, consente di utilizzare una seconda scheda SIM sul nostro iPhone per effettuare/ricevere chiamate ed SMS. L’app deve essere aperta, anche in background, per poter utilizzare la seconda SIM.

Inoltre, sempre utilizzando la stessa app, possiamo sfruttare il M2 per trasformare iPad o iPod Touch in un telefono cellulare ed effettuare o ricevere chiamate ed SMS. Il dispositivo non permette di sfruttare la SIM per il traffico dati, ma come seconda scheda (o come scheda principale per telefonare con iPad) può andare bene.

Una volta scaricata l’app e collegato l’iPhone (o l’iPad) tramite Bluetooth, M2 funziona fino a 10 metri di distanza e permette di ricevere telefonate sul numero della scheda SIM installata. Eventuali chiamate perse vengono salvate su cloud, con notifica presente all’interno dell’app.

Inoltre, M2 può essere utilizzato anche per scattare foto da remoto: tramite l’app ufficiale, aprendo la fotocamera potremo utilizzare il tasto dell’M2 per scattare una foto sull’iPhone posizionato fino ad una distanza di 10 metri. L’app integra anche una funzione di allarme: quando l’iPhone “si allontana” dall’M2, il dispositivo emetterà un suono acustico.

La batteria da 450 mAh assicura circa 4 ore di autonomia in chiamata e 120 ore in stand-by. La ricarica completa richiede meno di un’ora.

Si tratta quindi di un accessorio ben realizzato, facile da configurare e che risolve due problemi: trasformare l’iPhone in un dispositivo Dual-SIM, utilizzare l’iPad o l’iPod Touch per telefonare o gestire gli SMS.

NeeCoo M2 è disponibile qui al prezzo di 36€.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • PiGiu

    non male davvero

  • MurLuc

    Mah, però, Quasi quasi, è un ottima soluzione.
    Adesso ho un iPhone ed un Elephone, effettivamente l’Elephone è dual sim, ma lo utilizzo per lavoro, mentre l’iPhone è il terminale principale, eliminarne uno non sarebbe male.

  • Babi

    Mui interesensgi!!

  • Marco Giacomucci

    Cagaooo…

  • syucomm

    Ho letto le recensioni su Amazon…lasciate perde…

  • Slm

    No dati, no party!

  • KUROKAMI

    I dispositivi usati nel video sono vecchissimi e anche quella versione iOS è vecchia. Quindi non si sa per certo se magari ci sono dei problemi con i nuovi devise o il nuovo iOS.