Come gestire il parental control della Nintendo Switch da iPhone - iPhone Italia

Come gestire il parental control della Nintendo Switch da iPhone

06 marzo 2017 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Nintendo ha rilasciato su App Store l’app ufficiale per gestire il filtro famiglia della console Switch direttamente da iPhone.

Per utilizzare l’app Filtro famiglia per Nintendo Switch, è necessario disporre di un account Nintendo per utenti di almeno 18 anni di età.

Con questa applicazione gratuita, si potrà impostare un limite al tempo di gioco giornaliero, superato il quale la console avviserà il bambino quando il tempo di gioco è scaduto. E’ anche controllare il tempo che il bambino ha trascorso giocando e, in qualsiasi momento, è possibile utilizzare la funzione Sospendi software per far interrompere automaticamente ogni attività sulla console quando viene raggiunto il tempo limite.

L’utente avrà a disposizione anche i resoconti sui videogiochi utilizzati di recente sulla console e sul tempo trascorso a giocare ogni giorno. È possibile visualizzare resoconti giornalieri e mensili, con tanto di avviso tramite notifica push ogni volta che sarà disponibile un resoconto mensile.

L’app è disponibile gratuitamente su App Store. Ricordiamo che la Nintendo Switch è già disponibile su Amazon al prezzo di 329,90€.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • Vincenzo Capriotti

    Poi leggi che Nintendo consiglia di non usare i joy con nei pressi di altri dispositivi wireless e ti vien voglia di gettare ‘sta console difettosa dalla finestra. 😄

  • Sagitt

    io la sto usando in vicinanza di altri dispositivi wireless e vanno.. sono semplici controller bluetooth.. funzionano anche su pcmac..

  • Sagitt

    subito disattivato… chiede il codice per ogni cosa.. e non si può collegare ma tenere disattivato

    bella funzione comunque

  • Vincenzo Capriotti

    È scoppiato in caso sui joy con che non si sincrozzano a molti e N ha comunicato che non va tenuta:
    – Dietro alla TV
    – In vicinanza di dispositivi wireless
    – In prossimità di acquari (?!?)

    Unità da day one difettose o difetto di design? Non so.

  • Sagitt

    Secondo me è qualcosa di software, io la sto usando sia vicino a TV, che router, che modem, che acquario, che pc.. nel mezzo di mille Wi-Fi, Bluetooth ecc.. secondo me il problema è che magari molto coperta il Bluetooth può dare qualche problema come già succede in altre situazioni

  • Vincenzo Capriotti

    Purtroppo è il rischio del day one con qualsiasi cosa.

    Comunque un consiglio, metti del tessuto sulla parete interna della dock. Alcune persone stanno dicendo che, non essendo gommata, tende a graffiare i bordi dello schermo.

  • Sagitt

    è una cosa assurda, c’è un gioco assurdo tra le pareti del dock e la consolle, come fa a graffiarsi??? ci balla totalmente dentro.

    Stavo pensando di metterci della mouse per evitare il gioco.

    Comunque metterò pellicola

  • ROOT

    Dipende se si ha figli o no.