Meteo AM: il meteo secondo l'Areonautica Militare - iPhone Italia

Meteo AM: il meteo secondo l’Areonautica Militare

21 gennaio 2015 di Claudio Sardaro

I mezzi militari sono notoriamente tra i più precisi in assoluto e la precisione è davvero un elemento fondamentale quando si parla di previsioni meteorologiche. Scopriamo insieme Meteo AM che sfrutta i server del servizio meteorologico dell’Areonautica Militare.

meteoam

[app 952214695]

Che sia inverno o che sia estate, controllare che tempo ci sarà il giorno dopo è sempre interessante, ma non sempre si riescono ad ottenere informazioni precise. Meteo AM è l’applicazione che proverà a darvi previsioni del tempo quanto più attendibili.

Meteo AM offre le informazioni meteo riguardo tutte le maggiori località italiane monitorate dall’Areonautica Militare. Dopo aver scaricato gratuitamente l’app da AppStore, non dovrete far altro che aprirla e cercare la località di cui desiderate ottenere le previsioni meteorologiche oppure ottenere le informazioni individuando automaticamente la vostra posizione geografica. Per ogni località non potrete ottenere la situazione meteorologica di quel preciso istante, ma potrete ottenere sempre le informazioni riguardo le ore successive della giornata e dei successivi tre giorni andando di tre ore in tre ore. Sono inoltre disponibili gli avvisi meteo nazionali in cui vengono riportate le informazioni riguardo eventuali situazioni critiche che potrebbero coinvolgere l’Italia. Infine, per gli amanti della meteorologia, è disponibile la moviola satellitare della penisola italiana.

Abbiamo testato a fondo l’app e potuto verificare che le previsioni meteo sono sempre accurate e ben dettagliate. Unica nota a sfavore di Meteo AM è l’interfaccia grafica che risulta essere un po’ scarna.

Meteo AM è disponibile gratuitamente su AppStore. Richiede iOS 6.0 ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • Roberto L.

    Peccato. Avrei voluto pubblicizzarla con orgoglio.
    Ma che è uno scherzo? Che ciofeca di app