iPhone perso o rubato: ecco cosa fare per ritrovarlo

Ritrovare un iPhone perso o rubato? Purtroppo perdere un iPhone o, peggio ancora, subire un furto può succedere a tutti. In questa guida vogliamo spiegare su cosa conviene fare per ritrovarlo o, quantomeno, bloccarlo e cancellarne il contenuto in modo che non sia accessibile a malintenzionati.

iCloud iPhone

Per ritrovare un iPhone perso o rubato è necessario aver attivato il servizio denominato “Trova il mio iPhone” sul telefono, chiaramente prima di averlo perso – non potrete attivarlo dopo. Infatti questo servizio, fornito tra le features di iCloud, permette agli utenti di ritrovare il dispositivo sulla mappa e di eseguire alcune essenziali, ma vitali, operazioni come il blocco o la formattazione a distanza.

Trova il mio iPhone

Se questo servizio è quindi stato correttamente attivato sul vostro dispositivo, potrete collegarvi al sito iCloud.com oppure all’interno dell’app “Trova il mio iPhone” su altri device iOS, inserire la password del vostro Apple ID e cercare l’iPhone perso sulla mappa.

Localizzare iPhone - Trova mio iPhone

Potrete quindi ritrovare il dispositivo e scoprirne l’attuale posizione, nel caso in cui il device sia connesso alla rete internet. Se il dispositivo dovesse essere stato disconnesso invece, potrete vedere la sua ultima posizione, sempre se precedentemente attivata dalle impostazioni, o richiedere una notifica nel caso in cui l’iPhone dovesse tornare online.

È altresì possibile far suonare l’iPhone perso o far visualizzare a display un numero da chiamare per la restituzione. Ad esempio, è possibile inserire un numero telefonico per permettere a chi dovesse aver ritrovato l’iPhone perso di contattare il proprietario.

Infine, se non dovesse essere possibile ritrovare o rientrare in possesso del dispositivo perso o rubato, sarà possibile – sempre se c’è connessione sul dispositivo – cancellare a distanza tutto il contenuto in modo da evitare perdite di dati personali o sensibili. Per fare questo, basterà seguire i passaggi sempre dal sito web iCloud.com oppure dall’app “Trova il mio iPhone”.

Leggi anche: Come scoprire se un iPhone è rubato

 

Inizializzare iPhone e bloccarlo se rubato

Ovviamente resta il consiglio di denunciare alle autorità il furto del device ed eventualmente anche al vostro operatore telefonico in modo da bloccare la SIM.