Apple rilascia le beta 2 di iOS 18, iPadOS 18, macOS Sequoia, tvOS 18 e watchOS 11

Ecco tutte le novità della beta 2 di iOS 18.

Apple ha rilasciato agli sviluppatori le seconde beta di iOS 18, iPadOS 18, macOS Sequoia, tvOS 18, watchOS 11 e visionOS 2.

Tra le novità di iOS 18 beta 2, l’iPhone Mirroring permette agli utenti Mac di replicare il display del loro iPhone sul Mac, consentendo di interagire con l’iPhone direttamente da macOS, ricevere notifiche e trascinare e rilasciare contenuti tra i due dispositivi in modo fluido. Una funzione davvero utile per chi utilizza entrambi i dispositivi in ambito lavorativo o personale.

SharePlay screen sharing, invece, potenzia le capacità di condivisione dello schermo. Apple ha descritto questa funzione come un modo per disegnare sullo schermo di qualcun altro, mostrando cosa fare, o addirittura controllare lo schermo e compiere azioni direttamente. Una vera manna per l’assistenza a distanza e le collaborazioni.

Apple ha anche annunciato che alcune funzionalità di iOS 18, tra cui Apple Intelligence, non saranno disponibili nell’Unione Europea quest’anno a causa del Digital Markets Act (DMA).

Oltre alle nuove funzionalità, iOS 18 beta 2 include la correzione di vari bug e aggiustamenti alle funzionalità già presenti.

Gli sviluppatori registrati possono scaricare le beta aprendo l’app Impostazioni sul proprio dispositivo, andando alla sezione Aggiornamento software, toccando l’opzione “Aggiornamenti Beta” e attivando la Beta per sviluppatori. Tieni presente che per scaricare e installare la beta è necessario un ID Apple associato a un account sviluppatore, ma Apple consente anche agli account sviluppatore gratuiti di installare software beta.

Sconsigliamo comunque di installare le prime beta di un major update su un dispositivo principale. Se volete provare le beta, suggeriamo di farlo su un dispositivo secondario. Spesso sono presenti bug significativi nelle prime versioni di iOS e macOS, per cui se le installi su un dispositivo principale, assicurati di creare prima un backup.

La prima beta pubblica sarà disponibile a luglio.

PromoProva Amazon Music Unlimited fino a 5 mesi gratis!
Aggiornamenti