L’app Messaggi supporterà RCS con iOS 18

iOS 18 porterà il protocollo RCS nell'app Messaggi.

Apple ha confermato che implementerà il supporto per Rich Communication Services, o RCS, in iOS 18 a partire da questo autunno. Il responsabile software di Apple Craig Federighi ha confermato il supporto a ‌RCS‌ introducendo nuove funzionalità per iPhone durante il keynote.

‌RCS‌ è già stato adottato da Google, dagli operatori di smartphone statunitensi e da altre società, quindi Apple è un po’ in ritardo. Non cambia molto per iMessage, ma revisiona il modo in cui gli iPhone interagiscono con i dispositivi Android. ‌RCS‌ migliora infatti la messaggistica con gli utenti Android, aggiungendo il supporto per funzionalità che in precedenza erano limitate a iMessage. Alcune delle aggiunte:

  • Supporto per foto e video a risoluzione più elevata.
  • Supporto per file di dimensioni maggiori e condivisione di file.
  • Messaggi audio.
  • Reazioni emoji multipiattaforma.
  • Indicatori di digitazione in tempo reale.
  • Leggi le ricevute.
  • Possibilità di inviare messaggi tramite cellulare o Wi-Fi (gli SMS sono solo su cellulare). Non è previsto alcun costo per inviare un messaggio ‌RCS‌ tramite Wi-Fi.
  • Chat di gruppo migliorate.

Non è chiaro se Apple introdurrà il supporto ‌RCS‌ durante il periodo di beta testing di ‌iOS 18‌ o sospenderà la funzionalità fino al lancio pubblico previsto in autunno.

HotAcquista iPhone 15 su Amazon!
News