Apple condivide il rapporto sui progressi ambientali del 2024

Apple ha pubblicato il rapporto sui progressi ambientali del 2024

Apple carbonio

Apple ha annunciato di aver ridotto le proprie emissioni di gas serra di oltre la metà rispetto al 2015, avanzando verso l’obiettivo di neutralità dalle emissioni di carbonio entro il 2030.

L’ultimo rapporto sui progressi ambientali di Apple descrive in dettaglio gli sforzi e le innovazioni dell’azienda nel campo dell’energia pulita, delle pratiche di riciclaggio efficienti e dell’uso sostenibile dei materiali che hanno contribuito a questa sostanziale riduzione delle emissioni. Secondo il rapporto, la riduzione maggiore è stata determinata dall’uso estensivo di energia pulita, compresa l’integrazione di materiali riciclati nelle linee di prodotti Apple e dai miglioramenti nell’efficienza energetica lungo tutta la catena di fornitura.

Da diversi anni Apple promuove progressi significativi nel riciclaggio e nel recupero dei materiali come parte della sua più ampia strategia ambientale. L’azienda ha aumentato l’uso di cobalto e litio riciclati nelle sue batterie, con le statistiche dello scorso anno che mostrano che il 56% del cobalto e il 24% del litio utilizzato provenivano da materiali riciclati. Questi sforzi fanno parte di un’iniziativa più ampia volta alla transizione verso materiali riciclati e rinnovabili al 100% per tutti i prodotti.

Apple Park
Il rapporto evidenzia anche i risultati ottenuti in termini di efficienza energetica e di approvvigionamento di energia rinnovabile. Grazie al Supplier Clean Energy Program di Apple, che sostiene progetti in tutto il mondo, vengono ora prodotti oltre 16,5 gigawatt di energia pulita. Il programma è stato essenziale per ridurre l’impronta di carbonio di Apple e dei suoi fornitori, che lo scorso anno hanno complessivamente risparmiato più di due miliardi di kilowattora di elettricità. L’azienda sta inoltre rimuovendo attivamente la plastica dai suoi imballaggi, spostandosi verso alternative a base di fibra.

Apple fornisce inoltre sostegno finanziario a varie organizzazioni e programmi volti a migliorare le condizioni ambientali e a promuovere l’educazione alla sostenibilità. Negli Stati Uniti, ad esempio, Apple sostiene il programma Network for Network Leaders di Justice Outside, che si concentra sull’educazione all’aria aperta e all’ambiente.

HotAcquista iPhone 15 su Amazon!
News