OpenAI lancia l’app di ChatGPT per iPhone anche in Italia

Addio a tutte quelle app truffaldine che simulavano ChatGPT: l'app arriva ufficialmente su iPhone.

OpenAI ha annunciato di aver rilasciato l’app per il suo servizio ChatGPT su iPhone. L’applicazione, disponibile sull’App Store, offre agli utenti la possibilità di utilizzare ChatGPT tramite un’app nativa che non include pubblicità.

ChatGPT iPhone

Come annunciato da OpenAI in un articolo sul blog, ChatGPT per iPhone offrirà lo stesso set di funzionalità della versione web del servizio. Ciò includerà il supporto a ChatGPT Plus, che consente agli utenti di sottoscrivere un abbonamento per ottenere versioni più avanzate del servizio.

L’applicazione, completamente priva di pubblicità, sincronizzerà anche la cronologia di ChatGPT su tutti i tuoi dispositivi, inclusa la versione web. Inoltre, include il supporto per Whisper, il sistema di riconoscimento vocale open-source di OpenAI. Questa integrazione con Whisper permetterà di sfruttare l’input vocale nell’app ChatGPT per iPhone.

Poiché ChatGPT ha guadagnato popolarità negli ultimi sei mesi, ad esempio l’app Bing di Microsoft per iPhone ha registrato un notevole aumento di popolarità dopo l’integrazione di ChatGPT, negli ultimi tempi sono emerse diverse app truffaldine sull’App Store. Apple ha preso provvedimenti contro queste app, in parte bloccando quelle che utilizzano “GPT” nel loro nome. Rilasciando la propria versione di ChatGPT per iPhone, OpenAI spera di “eliminare” definitivamente tutte queste app e garantendo la possibilità di sfruttare il servizio comodamente anche su smartphone.

ChatGPT per iPhone è disponibile da oggi anche in Italia, gratuitamente su App Store.

PromoProva Audible fino a 3 mesi gratis!
Applicazioni App Store