Apple Watch viene utilizzato per esplorare nuove frontiere della salute

Aople Watch si dimostra sempre di più un prodotto utile per monitorare la salute del cuore.

Apple ha annunciato che l’Apple Watch viene utilizzato dai ricercatori per “esplorare nuove frontiere nella salute del cuore” e altro ancora.

Nei prossimi mesi, la dottoressa Rachel Conyers e il suo team del Murdoch Children’s Research Institute in Australia esploreranno la “sensibilità dell’app ECG di Apple Watch in 40 bambini e pazienti adolescenti”. Attualmente, l’app ECG è autorizzata per l’uso solo in pazienti adulti.

Alla Texas A&M University, invece, il professore associato Dr. So-Min Cheong collaborerà con Marco Perez della Stanford Medicine per “studiare l’impatto del fumo causato dagli incendi sulla salute del cuore”.

Il mese prossimo, il dottor Cheong della Texas A&M University e i dotti Brian Kim e Marco Perez della Stanford Medicine inizieranno a dotare i vigili del fuoco di un Apple Watch per studiare l’impatto del fumo degli incendi sulla salute del cuore. La stagione degli incendi inizia in primavera in Texas e in estate in California, e fino a 200 vigili del fuoco in queste località si uniranno allo studio.

Tramite Apple Watch, lo studio prevede di monitorare la frequenza cardiaca e il ritmo, il sonno, l’ossigeno nel sangue, i dati sull’attività e altro ancora. I vigili del fuoco indosseranno anche un monitor della qualità dell’aria e completeranno i sondaggi relativi al sonno, all’attività e ai sintomi correlati al fumo degli incendi.

LEGGI ANCHE: Apple Watch può prevedere con precisione i livelli di stress

Infine, presso il centro medico dell’Università di Amsterdam, il dottor Sebastiaan Blok sta utilizzando l’Apple Watch per studiare dei modi per riuscire a rilevare la fibrillazione atriale in anticipo:

Come parte dello studio, il programma ha arruolato più di 300 pazienti di età superiore ai 65 anni che soddisfavano una soglia di rischio per AFib. La metà dei partecipanti ha indossato un Apple Watch per almeno 12 ore al giorno.

Come parte dello studio, i partecipanti hanno eseguito un ECG una volta ogni tre settimane o se iniziavano a sentire i sintomi. Se il partecipante riceveva una notifica di ritmo irregolare, i ricercatori si collegavano con il partecipante e lo istruivano a prendere un ECG tramite lo smartwatch e condividere i risultati.

Entro tre settimane dallo studio, i ricercatori sono stati in grado di identificare un partecipante con fibrillazione atriale che non presentava alcun sintomo.

Apple continua a promuovere il suo Investigator Support Program, progettato per fornire ai ricercatori degli Apple Watch in modo da “consentire di aprire nuovi orizzonti nella ricerca sulla salute, inclusa la comprensione scientifica del cuore”.

PromoProva Amazon Music Unlimited fino a 5 mesi gratis!
Apple Watch