Un’applicazione su Android rubava i dati bancari degli utenti!

11 gennaio 2010 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Apple è stata più volte criticata per la sua politica di approvazione delle applicazioni su AppStore, sia per la lentezza, sia per alcune decisioni considerate “restrittive”, ma a ben vedere gli utenti iPhone hanno sempre avuto applicazioni funzionanti e soprattutto non pericolose. Lo stesso non si può dire per Android…

Android Market, per chi non lo sapess, è il simil AppStore targato Google, dal quale gli utenti con dispositivi Android possono acquistare e scaricare applicazioni.

Recentemente la Droid09 aveva rilasciato un’applicazione per la gestione dei dati bancari. Peccato, però, che si trattasse di vero e proprio phishing e che l’intento degli sviluppatori era proprio quello di rubare i dati bancari degli utenti.

La frode è stata fortunatamente scoperta e l’applicazione tolta da Android Market. Fatto sta che molti utenti avevano già installato l’applicazione stessa ed ora i loro dati sono a rischio. Google ha già invitato tutti gli utenti a disinstallarla immediatamente.

[via]

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.