iPhone 14, come effettuare riavvio forzato, Recovery Mode e DFU

Scopriamo come effettuare un riavvio forzato su iPhone 14 e come attivare le modalità Recovery e DFU.

Se hai un iPhone 14 o 14 Pro, è utile sapere come accedere alle modalità di riavvio forzato, Recovery Mode e DFU in caso di problemi.

Se il tuo iPhone si comporta in modo inaspettato, magari con crash continui delle app o rallentamenti vari, allora queste procedure possono aiutarti a risolvere problemi più o meno gravi, ovviamente se di natura software e non hardware.

Nella maggior parte dei casi, basta un semplice riavvio: tieni premuto il tasto laterale e un tasto del volume, quindi scorri per spegnere il dispositivo. In alternativa, vai in Impostazioni > Generali > Spegnimento.

Tuttavia, se il telefono è bloccato, puoi effettuare le seguenti operazioni.

Come effettuare il riavvio forzato su iPhone 14 e iPhone 14 Pro.

Questa è l’opzione migliore se il touchscreen dell’iPhone non funziona e/o non è possibile spegnere normalmente il dispositivo. Ecco come riavviare in modo forzato iPhone 14 e iPhone 14 Pro:

  1. Premere e rilasciare rapidamente il tasto volume su
  2. Premere e rilasciare rapidamente il tasto volume giù
  3. Tenere premuto il pulsante laterale fino alla comparsa del logo Apple, quindi rilasciarlo.

L’iPhone dovrebbe riavviarsi in pochi secondi.

Recovery mode su iPhone 14 e iPhone 14 Pro

Utilizza la modalità di recupero se il riavvio forzato non funziona o se vedete una schermata blu o rossa durante il riavvio dell’iPhone o. ancora. se il telefono si blocca durante l’avvio:

  1. Collegare l’iPhone al Mac o al PC con un cavo Lightning.
  2. Confermare su iPhone per consentire la connessione al computer, quindi aprire il Finder in macOS Catalina e successivi o iTunes per PC/macOS Mojave e precedenti
  3. Premere e rilasciare rapidamente il tasto volume su
  4. Premere e rilasciare rapidamente il pulsante volume giù
  5. Tenere premuto il pulsante laterale fino a visualizzare la schermata della modalità di recupero (icona del computer + cavo)
  6. Selezionare l’iPhone nella barra laterale sinistra della finestra del Finder o da iTunes

Ora puoi scegliere di aggiornare o ripristinare il vostro iPhone. Scegliendo l’aggiornamento, il computer tenterà di reinstallare iOS senza cancellare i dati; scegliendo il ripristino, il contenuto dell’iPhone verrà cancellato e verrà installata una versione pulita di iOS.

DFU su iPhone 14 e iPhone 14 Pro

Nei rari casi in cui la modalità di ripristino non funziona, il passo successivo può essere l’accesso alla modalità di aggiornamento del firmware del dispositivo (DFU). Di solito questa operazione viene eseguita da un tecnico Apple Genius, ma è possibile eseguirla anche da casa.

  • Collegare l’iPhone al Mac o al PC con un cavo Lightning.
  • Confermare sullo schermo dell’iPhone per consentire la connessione al computer, quindi aprire il Finder in macOS Catalina e successivi o iTunes per PC/macOS Mojave e precedenti.
  • Premere e rilasciare rapidamente il tasto volume su
  • Premere e rilasciare rapidamente il pulsante volume giù
  • Tenere premuto il pulsante laterale per 10 secondi
  • Mentre si continua a tenere premuto il pulsante laterale, tenere premuto il pulsante volume giù per 5 secondi
  • Lasciare il pulsante laterale e continuare a tenere premuto il pulsante volume giù per altri 10 secondi.
  • Quando si entra in modalità DFU non vedrai l’icona del computer: se sei entrato correttamente in DFU, il display dell’iPhone dovrebbe rimanere nero. Se appare il logo Apple, il processo non è stato eseguito correttamente.
  • Seguire le istruzioni del computer per completare l’aggiornamento del firmware del dispositivo.

È possibile uscire dalla modalità DFU eseguendo un riavvio forzato su iPhone.

Apple iPhone 14 Plus in pre-ordine su

Guide