Recensione OPPO Reno 8 Pro: STILE e SOSTANZA! – VIDEO

Il nuovo Reno cattura, vede al buio e alza l'asticella nel settore dei medi di gamma Android.

L’arrivo di OPPO Reno 8 Pro sul mercato infonde nuova linfa al mercato smartphone del 2022. OPPO è riuscita nell’impresa di offrire un vero e proprio top di gamma al prezzo di un medio di gamma, scegliendo un hardware di spessore e un design accattivante. La vera evoluzione sta però nella fotocamera, capace di vedere anche al buio e di regalare scatti creativi in ogni situazione di utilizzo.

Design – OPPO Reno 8 Pro

Il design di OPPO Reno 8 Pro è semplicemente striking, come direbbero gli anglofoni. OPPO Reno 8 Pro ti colpisce, non puoi ignorarlo. A guidare il piacere per gli occhi sono le forme sinuose e snelle delle cornici, che rendono lop schermo praticamente infinito ed interrotto solo ed esclusivamente dalla fotocamera anteriore. Lo spettacolo è però sul retro: lo spessore ridotto (al netto dell’isola della fotocamera) e le colorazioni particolarmente azzeccate rendono questo prodotto un vero gioiello.

oppo-reno-8-pro

Se la fotocamera contribuisce ad inspessire (e sbilanciare in mano, ma ne parleremo) il dispositivo, dall’altro punto di vista la disposizione degli elementi lascia a bocca aperta. Non si hanno dubbi sui due sensori principali e neanche sul modulo che include il sensore di messa a fuoco e l’ottica macro. Ricco di personalità, nonché particolarmente luminoso, è l’anello per il flash rotondo.

oppo-reno-8-pro

OPPO Reno 8 Pro è un campione di leggerezza e di “magrezza”: lo smartphone pesa infatti soli 183 grammi e misura uno spessore di 7.34mm. Cifre davvero importanti soprattutto se si pensa a tutta la tecnologia che viene racchiusa nel compatto case di questo smartphone.

Schermo

Sul fronte del display, OPPO Reno 8 Pro sceglie un AMOLED da 6.7″ con risoluzione FullHD+ (oggettivamente ci saremmo aspettati almeno un 2K, ma nella pratica va benissimo così) con un refresh rate di picco fissato a 120 Hz. Lo schermo è inoltre certificato HDR10+ ed è perfettamente supportata la visione di contenuti HDR su Netflix e Prime Video. Molto interessante è anche la percentuale di schermo sul frontale che arriva al 93,4%, grazie alle ridotte cornici di cui abbiamo già fatto menzione.

oppo-reno-8-pro

L’esperienza di visione è immersiva e accattivante, i colori sono vivaci e la luminosità raggiunge livelli davvero buoni, permettendo allo smartphone di essere “letto” anche sotto la luce diretta del sole senza problemi. A migliorare le cose è poi il motore 01 Ultra Vision Engine integrato anche su Reno 8 Pro come su quasi tutti gli ultimi smartphone OPPO.

Hardware – OPPO Reno 8 Pro

A bordo del Reno 8 Pro troviamo il nuovo processore Mediatek 8100 MAX, sviluppato con il processo produttivo a 5nm e provvisto di chip 5G integrato. Questo processore è stato sviluppato in collaborazione tra OPPO e Mediatek ed è quindi il risultato di un’ottimizzazione profonda che permette al Reno 8 Pro prestazioni da top di gamma. Gli scettici avranno comunque da ridire, ma nella pratica questo smartphone regala prestazioni sovrapponibili a quelle offerte dagli ultimi smartphone con Snapdragon 8 Gen 1.

oppo-reno-8-pro

La dotazione viene completata da configurazioni con 8 e 12 GB di RAM (espandibili tramite swap della ROM di ulteriori 2, 3 o 5 GB) abbinate ad una memoria sempre da 256 GB non espandibili. Altra menzione d’onore riguarda la NPU MariSilicon X responsabile dei miglioramenti a foto e video e di cui parleremo più avanti.

Interessante è anche il sistema di raffreddamento con camera di vapore, una soluzione che OPPO sfrutta già da diverso tempo, e che garantisce che lo smartphone resti sempre in un range di temperature accettabili, così da evitare blocchi o rallentamenti. Apprezzabile anche il motore di vibrazione X-axis lineare che offre il supporto ad una varietà di vibrazioni per rendere riconoscibile anche al tatto l’azione che si va a svolgere sullo schermo.

Connettività e audio

Completissima la connettività di OPPO Reno 8 Pro che offre il supporto alle reti 2G, 3G, 4G e 5G, nonché al WiFi 6, all’NFC e al GPS. Sul fronte dell’audio troviamo degli speaker dual stereo in grado di immergere l’utente nell’ascolto di musica o contenuti video.

oppo-reno-8-pro

Il segnale dello smartphone è sempre stato più che soddisfacente, anche quando utilizzato all’estero in roaming, così come le velocità di download e di upload che hanno raggiunto sostanzialmente i limiti garantiti dalla copertura locale.

Software – OPPO Reno 8 Pro

Sul fronte del software ci sentiamo di dover tirare un po’ le orecchie ad OPPO. Premessa necessaria: la ColorOS 12.1 è ancora fantastica, personalizzabile il giusto ma anche completa e intuitiva. Tuttavia OPPO ha già avviato il rollout della ColorOS 13 e su tanti smartphone dell’azienda è già possibile aggiornare ad Android 13.

oppo-reno-8-pro

OPPO Reno 8 Pro nasce con il vecchio OS e questo può far storcere il naso. Tuttavia l’azienda ha già confermato di essere al lavoro per rilasciare quanto prima la nuova ColorOS anche sull’8 Pro.

Fotocamera

Sulla fotocamera di questo smartphone si potrebbe scrivere un libro, non una semplice recensione. OPPO ha decisamente alzato l’asticella di ciò che può fare una “semplice” fotocamera su uno smartphone di questa fascia. In primis parliamo dei video: in notturna sono uno spettacolo (grazie alla funzione 4K Ultra Night Video) ed è possibile illuminare ambienti con poca luce in maniera davvero semplice. La vera killer feature sta però nei video con modalità ritratto in notturna che vengono discretamente bene. Non li utilizzerei per una produzione professionale, ma per un uso social sono davvero accattivanti. Tornando ai video, però, di giorno la funzione 4K Ultra HDR Video aiuta a bilanciare l’esposizione in quelle situazioni particolarmente difficoltose, come un controluce.

Sul fronte tecnico OPPO Reno 8 Pro include due sensori principali: il primo, da 50 Megapixel, è destinato alla fotocamera principale ed è un IMX766 di Sony, mentre il secondo è da 8 megapixel ed è quello dell’ottica ultra-wide. A questi si aggiunge un sensore macro da 2 megapixel, il sensore di messa a fuoco laser e il ring LED del flash, quest’ultimo davvero performante nelle situazioni di buio estremo. Sul fronte, invece, troviamo una fotocamera selfie da 32 megapixel con sensore IMX709 di Sony e con supporto all’auto-focus, una vera primizia tra gli smartphone di fascia media e anche tra i top di gamma.

Bene anche le foto, sia di giorno che in notturna, con la NPU MariSilicon X che aiuta sempre a compensare e a bilanciare i colori per non perderne l’uniformità. Tra le funzionalità software segnaliamo la modalità ritratto, particolarmente efficiente, l’hyperlapse e gli slow motion a 960 fps.

Batteria

La batteria di OPPO Reno 8 Pro è una 4500 mAh su cui OPPO ha effettuato diverse valutazioni e studi per giungere ad un risultato ineccepibile. Non solo questa batteria garantisce agevolmente l’utilizzo dello smartphone per un’intera giornata senza ricorrere a ricariche intermedie o alla modalità di risparmio, ma si ricarica anche in maniera ultra-rapida.

Viene infatti introdotta la SUPERVOOC a 80W che permette ad OPPO Reno 8 Pro di caricarsi del 50% in soli 11 minuti utilizzando l’alimentatore incluso in confezione. Questo senza pesare sulla vita media della batteria: OPPO ha infatti sviluppato degli algoritmi in grado di preservare e “curare” la batteria dallo stress derivante dalla ricarica rapida. Secondo i risultati di laboratorio dell’azienda la batteria di Reno 8 Pro assicura infatti 1600 cicli di ricarica, equivalenti a 4 anni di utilizzo dello smartphone. Pesa tuttavia l’assenza della ricarica wireless che su uno smartphone di questo tipo ci sarebbe piaciuto poter utilizzare.

Conclusioni e Prezzo – OPPO Reno 8 Pro

Design accattivante, funzioni ragionate e utili per tutti. OPPO Reno 8 Pro fonda le basi per la sua evoluzione sul miglioramento di elementi come la fotocamera, lo schermo e la batteria che risultano sempre più indispensabili per l’utenza moderna. Sia per un utilizzo sbarazzino, per tutti i giorni, sia per finalità più professionali. In ogni caso OPPO Reno 8 Pro è la scelta giusta per chi vuole il meglio senza spendere le cifre richieste per un top di gamma. Questo al netto di caratteristiche da vero e proprio riferimento della categoria.

Il nuovo OPPO Reno 8 Pro prosegue quindi l’ottimo lavoro svolto da OPPO in questi anni dopo una serie Find X5 già molto interessante. Potete preordinare il nuovo OPPO Reno 8 Pro – ed eventualmente anche l’OPPO Reno 8 – direttamente dal sito ufficiale di OPPO. Il prezzo per il modello base è di 599€, mentre per il modello Pro da noi testato sono necessari 799€ e in omaggio riceverete anche gli auricolari Enco X2 e l’OPPO Watch Free.

Quote di Adolfo Binni, Head of Product Marketing OPPO Italia:

“La Reno8 Series rappresenta la nostra gamma di esperti ritrattisti, che si pone l’obiettivo di dare libero sfogo alla creatività, in qualsiasi contesto e condizione di luce: la nuova generazione è stata progettata per catturare ritratti professionali, fedeli alla realtà e ricchi di dettagli. Con Reno8 Pro, infatti, abbiamo aggiunto una novità fondamentale con cui abbiamo già avuto un’esperienza più che positiva nella Serie Find: MariSilicon X, che offre un’immensa potenza di calcolo con un basso consumo energetico, necessari per ottenere prestazioni avanzate di elaborazione delle immagini sui dispositivi mobili. Anche la videografia in notturna è stata portata ad un livello completamente nuovo, offrendo una riduzione del rumore e un aumento significativo della nitidezza complessiva dell’immagine.  OPPO ha migliorato anche l’esperienza di visualizzazione dell’utente, rendendo più coinvolgente grazie al display AMOLED piatto, alle cornici sottilissime del dispositivo e al suo design ancora più confortevole”. 

8,8

OPPO Reno 8 Pro ridefinisce il concetto di qualità per la famiglia Reno e per l’intero settore dei medi di gamma. L’impegno profuso da OPPO nella realizzazione di questo smartphone è similare a quello che viene di solito impiegato per la gamma Find. A stupirci sono stati, in particolare, il design ricercato e la fotocamera in grado di regalare foto artistiche in ogni situazione di utilizzo.

  • Design
    9,5
  • Schermo
    9,5
  • Hardware
    8,5
  • Connettività
    9
  • Audio
    9
  • Software
    8
  • Fotocamera
    9
  • Batteria
    9
  • Qualità/Prezzo
    8

Apple iPhone 14 Plus in pre-ordine su

News