iOS 16 e iPadOS 16 beta 1: TUTTE le novità introdotte su iPhone e iPad!

In questo articolo raccogliamo tutte le novità di iOS 16 e di iPadOS 16 per iPhone e iPad.

iOS 16 e iPadOS 16 sono ora disponibili come beta per sviluppatori. Noi le abbiamo già scaricate e le stiamo testando per voi in questi minuti. Di seguito raccogliamo tutte le novità riscontrate sui nostri iPhone e iPad.

Sul portale sviluppatori di Apple sono già disponibili iOS 16 e iPadOS 16 Beta. Noi le abbiamo già scaricate e di seguito vi proponiamo, nel dettaglio, tutte le novità che abbiamo scoperto all’interno dei nuovi aggiornamenti software per iPhone e iPad. Ricordiamo che a luglio sarà disponibile una beta pubblica destinata a tutti gli utenti iscritti al programma di beta testing.

iOS 16 e iPadOS 16: i dispositivi supportati

iOS 16 Beta e iPadOS 16 Beta sono compatibili con i seguenti dispositivi:

  • iPhone 8 e 8 Plus
  • iPhone X
  • iPhone XS e XS Max
  • iPhone XR
  • iPhone 11
  • iPhone 11 Pro e Pro Max
  • iPhone 12 e 12 mini
  • iPhone 12 Pro e Pro Max
  • iPhone 13 e 13 mini
  • iPhone 13 Pro e Pro Max
  • iPhone SE (2a e 3a generazione)
  • iPad Pro 11 (prima generazione e successivi)
  • iPad Pro 12.9 (prima generazione e successivi)
  • iPad Pro 10.5
  • iPad Pro 9.7
  • iPad (quinta generazione e successivi)
  • iPad mini (quinta generazione e successivi)
  • iPad Air (terza generazione e successivi)

Salta quindi il supporto per iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone SE e anche, con un po’ di sorpresa, ad iPhone 7.

Le novità

A seguire tutte le novità riscontrate su iOS 16 Beta e in iPadOS 16 Beta:

  • Nuova lockscreen personalizzabile: la nuova lockscreen consente una personalizzazione mai vista in precedenza su iPhone. Basta tenere premuto sulla schermata di blocco attuale per entrare in una modalità di modifica da cui impostare il font, le dimensioni e il colore dell’orologio, inserire widget, regolare la profondità di campo dell’immagine di sfondo e tanto altro ancora.
  • L’applicazione Messaggi consente la modifica e la cancellazione di un messaggio
  • Spotlight è ora accessibile premendo sul pulsante cerca sopra il dock
  • La Condivisione Familiare è stata ridisegnata e offre ora maggior controllo sui componenti della propria famiglia e sugli acquisti
  • iOS 16 introduce il feedback aptico per la tastiera
  • FaceID consente ora lo sblocco in modalità landscape anche su iPhone (Al momento apparentemente solo su iPhone 13)
  • La libreria di foto iCloud condivisa non sembra al momento presente sulla prima beta. Presente invece la nuova funzione di rimozione dei duplicati
  • L’album foto eliminate e la cartella nascoste ora richiedono lo sblocco con Face ID
  • Live Text ora disponibile anche per i video, è inoltre possibile estrapolare alcune figura dai video per poi incollarle come stickers su applicazioni come note e messaggi
  • La dettatura vocale lascia ora attiva anche la tastiera, consentendovi di dettare un messaggio e successivamente aggiungere testo manualmente per poi riprendere con una nuova porzione di testo dettato.
  • Su Mappe arriva la possibilità di creare itinerari impostando i punti di sosta
  • L’applicazione Casa semplifica ora l’aggiunta e l’utilizzo di dispositivi compatibili, inclusa la creazione di gruppi individuali. L’interfaccia ha subito alcune modifiche.
  • Salute introduce la possibilità di configurare i farmaci da assumere durante il giorno, programmando le notifiche e creando promemoria.
  • Ecco la possibilità di impostare gli artisti preferiti su Apple Music per ricevere notifiche di aggiornamento su nuove uscite
  • Su iPadOS 16 arriva Stage Controllo, il nuovo multitasking rivisitato
  • Arrivano le Note Rapide anche su iPhone: bisognerà attivarle tramite l’apposito toggle nel Centro di Controllo.
  • È ora possibile rimandare l’avviso di ricezione di una nuova mail.
  • Nuovo menu dedicato alle AirPods che comparirà in cima ad Impostazioni durante l’utilizzo.
  • Personalizzazione dello Spatial Audio su AirPods supportate: bisognerà effettuare una scansione del volto in stile Face ID e poi una delle orecchie per determinarne la posizione durante gli spostamenti.
  • Introdotta la possibilità di rinominare uno screenshot durante la condivisione.

Questo articolo è in costante aggiornamento. Torna a visitarlo tra qualche minuto per non perdere nemmeno una novità di iOS 16 e di iPadOS 16 Beta. Se vuoi segnalare una novità, invia una mail a tips[at]spinblog.it.

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

News