L’app Immuni si aggiorna, ecco come richiedere il Green Pass COVID-19

Ecco tutti i passaggi da seguire per richiedere il Green Pass COVID-19.

L’app Immuni per iOS si aggiorna e ora consente di acquisire la Certificazione verde COVID-19 (Green Pass) valida in tutti i paesi dell’Unione Europea. Ecco tutti i passaggi da seguire.

green pass immuni copia

Aggiornando l’app, troverai una nuova sezione chiamata “EU digital COVID certificate”, visibile nella schermata iniziale di Immuni.

Che cos’è il Green Pass?

Si tratta di una certificazione digitale emessa dalla piattaforma nazionale del Ministero della Salute, che contiene un codice QR per verificarne l’autenticità. La Certificazione verde COVID-19 può essere richiesta per partecipare a eventi pubblici, per accedere a residenze sanitarie assistenziali o altre strutture, spostarsi in entrata e in uscita da territori classificati in “zona rossa” o “zona arancione” e, dal primo luglio, per viaggiare liberamente in tutti i paesi dell’Unione Europea e dell’area Schengen.

Come si ottiene il Green Pass?

Per ottenere il Green Pass bisogna soddisfare uno dei seguenti requisiti:

  • Avvenuta vaccinazione contro il COVID-19
  • Risultato negativo al test molecolare/antigenico (valido 48 ore)
  • Persona guarita da COVID-19

Il Ministero della Salute rilascia automaticamente la Certificazione verde COVID-19 sulla base dei dati trasmessi dalle Regioni e Province Autonome relativi alla vaccinazione, alla negatività al test o alla guarigione da COVID-19:

Regioni, Province autonome, medici di base, laboratori di analisi e farmacie trasmettono le informazioni relative a vaccinazioni, test e guarigioni al livello centrale. Una volta raccolte le informazioni, la Piattaforma nazionale del Ministero della Salute rilascia automaticamente la Certificazione.

Le tempistiche per la trasmissione dei dati, e la conseguente generazione della Certificazione, possono variare in base al tipo di prestazione sanitaria:

  • Vaccinazione: i dati delle somministrazioni vengono trasmessi quotidianamente, si stima quindi un’attesa massima di un paio di giorni per generare la Certificazione. Nei casi di prima o unica dose, secondo il tipo di vaccino, l’emissione avverrà dopo 15 giorni.
  • Test negativo: la trasmissione dei dati richiede poche ore, la generazione della Certificazione avverrà nella giornata.
  • Guarigione da COVID-19: la trasmissione dei dati richiede poche ore, la generazione della Certificazione avverrà massimo nella giornata successiva.

L’emissione della Certificazione viene notificata via e-mail o SMS e, da quel momento, puoi scaricarla accedendo alle piattaforme digitali dedicate come l’app Immuni. In ogni caso, il Green Pass viene fornito anche in formato stampabile. Tutte le certificazioni associate alle vaccinazioni effettuate saranno rese disponibili entro il 28 giugno.

Il Green Pass su Immuni

La nuova funzionalità dell’app Immuni è pensata per guidare l’utente al recupero del Green Pass COVID-19 in totale autonomia. Il recupero di tale certificato è possibile inserendo, direttamente in app, uno dei seguenti 4 codici univoci ricevuti via mail o SMS: CUN, NUCG, NRFE o AUTHCODE, insieme ai dettagli relativi alla propria Tessera Sanitaria (ultime 8 cifre e data di scadenza).

green pass immuni

Andando nello specifico, per ottenere la Certificazione verde COVID-19 devi inserire:

  • le ultime otto cifre del numero di identificazione della Tessera Sanitaria (sul retro della tessera, l’ultimo codice in basso)
  • la data di scadenza della Tessera Sanitaria
  • uno dei codici univoci ricevuti rispettivamente con: il tampone molecolare (CUN) – il tampone antigenico rapido (NRFE) – il certificato di guarigione (NUCG) – l’avvenuta vaccinazione (AUTHCODE)

La Certificazione verde COVID–19 viene mostrata a video tramite QR Code salvato nel dispositivo mobile in modo che possa essere visualizzato e mostrato anche in modalità offline. Ricordiamo che l’app Immuni è disponibile gratuitamente su App Store.

Le alternative

Oltre all’app Immuni, gli utenti hanno altre alternative per acquisire il Green Pass COVID-19:

  • Sito dedicato, è possibile utilizzare l’identità digitale (SPID/CIE) per acquisire la propria Certificazione. In alternativa è possibile inserire il numero e la data di scadenza della propria Tessera sanitaria (o in alternativa il documento d’identità per coloro che non sono iscritti al SSN) e il codice (AUTHCODE) ricevuto via email o SMS ai contatti comunicati in fase di prestazione sanitaria.
  • Fascicolo sanitario elettronico, accedendo al proprio Fascicolo sanitario regionale, è possibile acquisire la propria Certificazione.
  • Canali fisici: in caso di difficoltà ad accedere alla Certificazione con strumenti digitali, è possibile rivolgersi al proprio medico di medicina generale, al pediatra di libera scelta, o al farmacista, che potranno recuperare la Certificazione grazie al Sistema Tessera Sanitaria.

Con l’app IO, invece, gli utenti registrati alla piattaforma riceveranno un messaggio ogni volta che sarà disponibile una Certificazione Verde intestata a loro. In pratica, non dovrai inserire alcun codice e sarà anche possibile salvare il codice QR in Apple Wallet. 

Tutti i dati vengono gestiti nel totale rispetto della privacy.

iPhone 12 in sconto su

Guide