HomePod mini in Italia entro fine anno, novità per l’app Casa

Da Apple arrivano importanti novità per HomePod mini e l'app Casa.

Apple ha annunciato che lo speaker smart HomePod mini sarà disponibile in Italia entro la fine dell’anno. Tante le novità anche per l’app Casa.

omePod-mini

Come confermato da Apple durante la WWDC 21, HomePod mini sarà disponibile entro la fine dell’anno in Austria, Irlanda, Nuova Zelanda e Italia. Con HomePod Software 15.0 e iOS 15, gli utenti riceveranno il supporto per Siri nelle lingue dei rispettivi paesi, oltre alla possibilità di usare il dispositivo come speaker di default su Apple TV. Apple non ha specificato quando esattamente HomePod mini arriverà nei negozi italiani, ma è probabile che dovremmo attendere il rilascio finale di iOS 15 previsto in autunno.

Apple ha annunciato anche diverse novità per l’app Casa e la smart home. Ad esempio, HomePod supporterà i comandi per Apple TV, mentre la funzione SharePlay sarà compatibile con tvOS 15 per permettere agli utenti di condividere la visione di qualsiasi video. Su tvOS 15 avremo anche la scheda For All of You nell’app TV che consiglierà programmi e film agli utenti.

HomeKit avrà anche una nuova funzionalità chiamata “Chiavi di casa”, che consentirà agli utenti di toccare Apple Watch o iPhone per sbloccare la porta che contiene serrature compatibili. Inoltre, i produttori di accessori HomeKit potranno integrare per la prima volta il controllo vocale Siri‌. I primi accessori di terze parti per la casa intelligente compatibili con Siri saranno disponibili entro la fine dell’anno.

A partire da iOS 15 e iPadOS 15, le telecamere di sicurezza e i campanelli video che supportano HomeKit Secure Video possono ora rilevare e avvisarti quando un pacco è stato consegnato.

Anche l’integrazione tra HomePod e Apple TV sarà migliorata, poiché gli utenti potranno chiedere a Siri su HomePod di riprodurre qualcosa su Apple TV completamente in vivavoce. Infine, Apple ha riprogettato l’app Casa per Apple Watch con alcuni miglioramenti all’interfaccia. Ad esempio, gli utenti potranno toccare un pulsante per trasmettere un messaggio agli altoparlanti di tutta la casa compatibili con HomeKit e l’app fornirà anche un accesso rapido agli accessori di cui è più probabile che gli utenti abbiano bisogno in quel momento.

iPhone 12 in sconto su

News