La spesa su App Store potrebbe raddoppiare entro il 2025

Nei prossimi anni gli utenti spenderanno sempre di più per le app su App Store.

La pandemia globale iniziata lo scorso anno ha avuto un effetto molto positivo sulla spesa degli utenti su App Store, che nel 2020 sono aumentate in maniera esponenziale. Secondo un nuovo report, però, questa tendenza non dovrebbe rallentare nei prossimi anni.

app store

La piattaforma di analisi Sensor Tower ha pubblicato le sue proiezioni riguardanti la spesa per le app fino al 2025 e afferma che l’App Store potrebbe raggiungere i 185 miliardi di dollari all’anno entro i prossimi cinque anni. Si tratta di una proiezione davvero ottimistica, se pensiamo che nel 2020 l’App Store ha generato entrate per 72 miliardi di dollari.

spesa app store

Sensor Tower non si limita ad indicare i dati relativi alle spese future sull’App Store, ma aggiunge che le entrate derivanti dalle app potrebbero superare quelle delle dei giochi mobile. Fino ad ora, i giochi hanno rappresentato la maggior parte delle spese effettuate dagli utenti sull’App Store. Ad esempio, dei 72 miliardi spesi lo scorso anno su App Store, Sensor Tower rileva che i giochi hanno rappresentato ben 48 miliardi di dollari. In altre parole, i giochi valgono il doppio rispetto alle normali app. Nel corso dei prossimi anni, però, questa tendenza potrebbe invertirsi.

Il report afferma inoltre che la spesa negli Stati Uniti calerà leggermente, infatti nei prossimi anni la spesa degli utenti dovrebbe crescere a un “ritmo leggermente più lento” rispetto alla tendenza globale.

Quattro paesi europei, invece, hanno superato il miliardo di dollari di spesa nel 2020 tra App Store e Play Store, un numero che potrebbe quasi triplicare entro il 2025. Nei prossimi cinque anni, 11 paesi europei supereranno il traguardo del miliardo di dollari e l’intera Europa dovrebbe raggiunge i 42 miliardi di dollari di spesa all’anno.

AirPods Max in sconto su

News