L’Apple Watch può caricare il sistema sanitario con falsi positivi?

I falsi positivi dell'Apple Watch nel monitoraggio del cuore potrebbero essere un problema per il sistema sanitario negli USA, almeno secondo una nuova ricerca condotta negli ultimi mesi.

Secondo un recente studio condotto negli Stati Uniti, il rilevamento di un battito cardiaco anomalo su Apple Watch può provocare diversi falsi positivi e, di conseguenza, chiamate inutili al pronto soccorso.

apple watch ecg

I ricercatori della della Mayo Clinic hanno pubblicato un articolo sul giornale ufficiale della American Medical Informatics Association, affermando che la funzione di rilevamento degli impulsi anomali del cuore su Apple Watch può portare a ricoveri e interventi medici non necessari a causa di diversi falsi positivi.

Secondo lo studio, i ricoveri o i problemi reali di utenti che avevano ricevuto l’avviso su Apple Watch è pari all’11,4% delle segnalazioni, con un alto tasso di falsi positivi. Questo, secondo i ricercatori, potrebbe portare ad un carico eccessivo e inutile del sistema sanitario americano.

I ricercatori suggeriscono però che questi falsi positivi potrebbero essere collegati agli utenti che leggono i dati dell’orologio in modo errato. Basti pensare che solo in 41 dei 261 casi segnalati su Apple Watch veniva consigliato di consultare un medico, ma negli altri casi spesso gli utenti si rivolgevano comunque al sistema sanitario.

Tanti altri studi hanno infatti confermato che l’Apple Watch, soprattutto con la funzione ECG, può salvare diverse vite grazie a un monitoraggio molto preciso.

iPhone 12 (64GB) in offerta su

News