Accesso continuo alla camera su iOS 14, Instagram promette l’arrivo di un fix

Su iOS 14 l'app di Instagram avrebbe un accesso continuo alla fotocamera. Bug software o violazione della privacy?

iOS 14 avvisa l’utente quando un’app utilizza la fotocamera o il microfono mostrando un indicatore nella statusbar. Una delle prime app a incappare in questo “problema” è stata Instagram.

Secondo alcuni rapporti condivisi sui social network da alcuni utenti che hanno già installato iOS 14, aprendo l’app di Instagram compare l’indicatore che avvisa che l’app sta utilizzando la fotocamera.

Questo avviso compare anche quando l’utente non sta effettivamente utilizzando la fotocamera, come ad esempio mentre scorre il feed delle foto. Normalmente, l’app dovrebbe accedere alla fotocamera solo quando necessario, ma Instagram ha già spiegato a The Verge che questo comportamento sarebbe causato da un bug, che verrà presto risolto.

Accediamo alla fotocamera dell’utente solo quando quest’ultimo la sta effettivamente utilizzando. Abbiamo però scoperto un bug in iOS 14 Beta che indica erroneamente che la fotocamera viene utilizzata anche quando in realtà non la si sta utilizzando. Il bug verrà presto risolto, ma vogliamo rassicurare che non accediamo alla fotocamera quando non richiesto e che non viene registrato alcun contenuto.

Secondo quanto affermato dall’azienda. si tratterebbe solo di un bug software, per cui non ci sarebbe alcun rischio per la privacy dell’utente. Il bug verrà risolto con un futuro aggiornamento dell’app.

Qualcuno di voi ha notato l’indicatore mentre utilizza Instagram con la beta di iOS 14?

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

Applicazioni App Store