“Defending Jacob”: una seconda stagione della serie non è impossibile

Defending Jacob è una delle serie più apprezzate di Apple TV+, tanto che si pensa ad una possibile seconda stagione.

Apple TV+ ha molte serie di alto profilo, tra cui spicca Defending Jacob, attualmente una delle serie più popolari, ma sfortunatamente limitata ad sola stagione. Per ora.

Defending Jacob

In una nuova intervista rilasciata a Variety dal cast e la troupe di Defending Jacob, vengono trattati diversi argomenti. Tra questi troviamo il modo in cui è stata girata la serie nel suo insieme e quanto è stato bello lavorare con un attore come J.K. Simmons. Nell’intervista ci sono lo showrunner e creatore Mark Bomback, la star e produttore esecutivo Chris Evans e gli attori Michell Dockery e Jaeden Martell.

L’intervista merita assolutamente una lettura, ma la parte più interessante è sicuramente quella in cui si menziona la possibilità che questa serie, limitata a sole 8 puntate, possa avere in futuro una seconda stagione. Al momento non c’è nulla di definitivo, ovviamente, ma sembra che la prospettiva sia abbastanza allettante.

Quando è stato sollevato l’argomento di una seconda stagione, Bomback ha detto “mai dire mai“, aggiungendo “mentirei se dicessi che non ci penso” . Ora, questo non significa che Apple stia prendendo in considerazione qualcosa del genere, ma le cose potrebbero cambiare in futuro e l’azienda di Cupertino potrebbe aver già iniziato a gettare le basi per una seconda stagione. Si tratterebbe di una decisione davvero incredibile, se pensiamo che in origine Defending Jacob doveva essere addirittura un film.

Bomback, inoltre, proprio questa settimana ha firmato un importante accordo pluriennale con Apple per lo sviluppo di nuove ed esclusive serie TV per Apple TV+. Al momento però non ci sono informazioni su quali progetti Bomback lavorerà, e probabilmente il mistero rimarrà tale per un bel po’ di tempo.

Apple TV+