Apple spiega come segnalare correttamente i bug

Vuoi segnalare un bug ad Apple? L'azienda spiega nel dettaglio come farlo al meglio per aiutare tutta la comunità.

Apple ha pubblicato alcuni suggerimenti su come gli sviluppatori e gli utenti possono segnalare correttamente i bug che hanno riscontrato sui prodotti dell’azienda.

apple bug

Il post, intitolato “How to file great bug reports“, arriva a poche settimane dal lancio della prima beta di iOS 14 che, almeno nelle prime release, avrà sicuramente vari bug da correggere.

Le versioni beta di iOS, macOS e altri sistemi operativi, infatti, hanno spesso diversi bug, soprattutto quando vengono rilasciati gli update più importanti. Apple offre da tempo una piattaforma in cui gli utenti possono segnalare questi problemi, ma non tutti sanno come fare o come farlo nel modo giusto.

Tutti i bug riscontrati devono essere segnalati ad Apple tramite il Feedback Assistant, a cui è possibile accedere all’indirizzo feedbackassistant.apple.com. Se utilizzi una versione beta di iOS o macOS, Feedback Assistant sarà disponibile come app sul tuo dispositivo.

Tuttavia, Apple rileva che anche con Feedback Assistant, non tutti sanno come compilare correttamente una segnalazione di bug, il che può rendere difficile per gli ingegneri dell’azienda comprendere e risolvere il problema:

Dovresti sempre inviare feedback per eventuali bug riscontrati durante lo sviluppo su piattaforme Apple; dopo tutto, non possiamo risolvere problemi di cui non siamo a conoscenza. Ma come si può essere sicuri che le informazioni fornite siano utili per risolvere il problema, piuttosto che un vicolo cieco per la risoluzione di bug? Ecco alcuni dei nostri migliori suggerimenti per assicurarsi che la segnalazione dei bug sia chiara, utilizzabile e, soprattutto, risolvibile.

Le segnalazioni di bug devono essere estremamente descrittive in modo che Apple possa replicarle. L’azienda chiede agli sviluppatori e agli utenti di elencare tutti i passaggi che hanno causato il bug, nonché il risultato finale e quello previsto. Feedback Assistant consente anche di caricare schermate e video per rendere più comprensibile la segnalazione dei bug.

bug ios 14

Gli sviluppatori, in particolare, possono persino inviare ad Apple un progetto di esempio con il codice che causa il problema, rendendo ancora più semplice la risoluzione da parte degli ingegneri.

Quando compili una segnalazione di bug con l’app Assistente feedback, ti ​​viene chiesto in quale area stai riscontrando il problema. È importante scegliere l’opzione corretta, poiché l’app raccoglie automaticamente i dati correlati dal dispositivo che potrebbero essere utili per correggere il bug.

Sfortunatamente, non tutti i bug sono riproducibili o hanno passaggi facili da seguire. Per casi più complicati, prendi in considerazione la possibilità di fornire informazioni di registrazione come una diagnosi di errore: se stai segnalando un bug sul tuo iPhone o iPad, puoi utilizzare l’app Feedback Assistant per catturarne una automaticamente. Se si presenta un bug tramite il portale Web di Apple, è possibile installare profili che possono essere utili per raccogliere manualmente un messaggio di errore.

Ora che sai come segnalare un bug ad Apple, presto potrai “divertirti” con le tante beta che saranno rilasciate in estate, per iOS e non solo.

News