Spotify elimina il limite di 10.000 brani offline

Altra piccola novità in arrivo per tutti gli utenti di Spotify, che rimuove il limite di brani per la nostra libreria.

Spotify continua a migliorare continuamente il suo servizio di streaming musicale e lo fa togliendo finalmente un limite fastidioso presente fin dal lancio. Stiamo parlando dei 10.000 brani che si possono salvare offline nella nostra libreria.

spotify

A partire da oggi, gli utenti di Spotify possono salvare tutti i brani musicali desiderati nella propria libreria senza alcun limite. L’aggiunta di brani alla libreria di Spotify viene eseguita utilizzando il pulsante “Mi piace” e può essere applicata a singoli brani o interi album. E’ probabile che la maggior parte di voi, me compreso, non sia nemmeno stato vicino a questo limite, ma per alcuni era davvero fastidioso e frustrante non poter salvare tutti i brani preferiti. In precedenza, al raggiungimento del limite dei 10.000, l’unico modo per salvare nuovi brani era rimuoverne altri.

Gli utenti di Spotify da anni richiedevano che questo limite venisse rimosso e finalmente l’azienda ha deciso di ascoltare i propri utenti. Rimangono però attivi i limiti riguardanti il numero di dispositivi offline consentiti e il limite di 10.000 brani nelle playlist.

Questa novità si sta diffondendo gradualmente a tutti gli account, per cui è possibile che non sia attiva nell’immediato.

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

Applicazioni App Store