UBS annuncia l’imminente supporto per Apple Pay

UBS supporterà presto Apple Pay, colmando una mancanza che riguardava milioni di clienti in tutto il mondo.

UBS, la più grande banca svizzera in assoluto, ha finalmente annunciato il prossimo arrivo di Apple Pay per tutti i suoi clienti nel mondo.

ubs apple pay

Apple Pay è sempre stato adottato con una certe lentezza da parte del settore bancario svizzero, tanto che il loro comportamento ha fatto partire anche diverse indagini antitrust. Solo dal 2016, i primi istituti bancari svizzeri hanno iniziato ad abbandonare il sistema di pagamento Twint e a supportare Apple Pay, ma tra questi mancava UBS.

Oggi, la più grande banca svizzera ha annunciato sui propri canali social l’imminente arrivo di Apple Pay per tutti i clienti nel mondo. UBS ha scelto di cambiare rotta sia per i rischi di nuove indagini antitrust, sia per la costante pressione dei propri clienti, visto che ormai Apple Pay è sinonimo di sicurezza, comodità e velocità nei pagamenti.

Vi terremo aggiornati non appena Apple Pay sarà ufficialmente disponibile per i clienti UBS.

Apple iPhone 14 Plus in pre-ordine su

News