Watchfaces dinamiche su Apple Watch con Watchsmith

Per poter avere sempre a disposizione la giusta mole di informazioni al polso basta personalizzare le complicazioni su Watchsmith.

Watchsmith è un’applicazione molto funzionale che permette a tutti i possessori di Apple Watch di personalizzare le complicazioni presenti nei quadranti rendendo le watchfaces dinamiche.

Watchfaces dinamiche

Sin dal lancio, lo smartwatch di Apple è stato molto apprezzato per la possibilità di fornire informazioni sul quadrante direttamente consultabili dall’utente. In questo modo quindi, tramite le complicazioni, non è necessario aprire ogni singola app per consultarne le informazioni.

Le opzioni di personalizzazione dei vari quadranti dello smartwatch di Cupertino si sono moltiplicate con i vari rilasci di watchOS e, ad oggi, offrono tutto quello che può servire agli utenti insieme alla possibilità di includere complicazioni di terze parti. Non è raro trovare su App Store (anche quello dedicato a watchOS) diverse applicazioni che supportano le complicazioni per mostrare i dati.

Watchfaces dinamiche

Quello di cui vi parliamo oggi, invece, è un ulteriore passo in avanti nella personalizzazione delle watchfaces di Apple Watch. L’app si chiama Watchsmith e ci aiuta a creare delle nuove complicazioni da includere nei quadranti “Infograph”, “Modular” e “X-Large”.

Watchfaces dinamiche

Possiamo quindi personalizzare ogni aspetto estetico delle seguenti complicazioni:

  • Data
  • Orario
  • Calendario
  • Attività
  • Meteo
  • Astronomia
  • Fuso orario
  • Batteria

Dopo aver scelto icona, colori e font possiamo piazzarle in modo sequenziale su una timeline, rappresentata da un grande quadrante di un orologio che segna tutte le ore della giornata. Suddividendo a spicchi questa timeline avremo modo di programmare le complicazioni in modo dinamico. Questo vuol dire che se abbiamo delle routine consolidate oppure abbiamo idea di quello che facciamo giorno dopo giorno, sarà facile attivare le giuste complicazioni in ogni momento della giornata rendendo le watchfaces dinamiche.

watchsmith

Esempi

Io, ad esempio ho scelto questa timeline per i cerchi all’interno del quadrante Infograph, l’anima delle watchfaces dinamiche:

  • 00:00 – 02:00 Fasi Lunari
  • 02:00 – 06:00 Spazio vuoto (con trasparenza attiva)
  • 06:00 – 13:00 Calendario
  • 13:00 – 15:00 Contatore calorie
  • 15:00 – 17:00 Contatore esercizio
  • 17:00 – 19:00 Calendario
  • 19:00 – 22:00 Contatore tempo in piedi
  • 22:00 – 00:00 Riepilogo attività fisica

In aggiunta, si possono personalizzare anche gli angoli delle stesse watchfaces dinamiche con le seguenti complicazioni. Io ho fatto così:

  • 00:00 – 02:00 Alba/Tramonto
  • 02:00 – 06:00 Spazio vuoto (con trasparenza attiva)
  • 06:00 – 13:00 Riepilogo attività
  • 13:00 – 15:00 Batteria
  • 15:00 – 17:00 Riepilogo attività
  • 17:00 – 20:00 Alba/Tramonto
  • 20:00 – 00:00 Batteria

In questo modo posso impostare sul mio quadrante ben due complicazioni legate a Watchsmith così da avere molte più informazioni a rotazione. Fermo restando che ci rimangono numerosi altri slot da riempire con le nostre watchfaces preferite oltre alle watchfaces dinamiche.

Watchfaces dinamiche

Io ho completato il mio quadrante di riferimento con:

Le personalizzazioni di colore poi sono facilissime e aiutano a realizzare watchfaces dinamiche con la massima accuratezza e in linea con i vostri gusti. Io ne ho realizzati due della stessa tipologia ma con due differenti colori: uno di color rosso con gli elementi bianchi, uno bianco e uno nero con tutti i colori delle varie complicazioni.

Watchsmith: non solo watchfaces dinamiche

Watchsmith

Ma non solo complicazioni e watchfaces dinamiche. L’app che viene installata su Apple Watch supporta poi anche una serie di funzionalità direttamente al polso. Ci sono le funzionalità classiche come allenamento, battito cardiaco, respirazione, meteo, astronomia e giochi disponibili già all’interno dell’app. Certo, alcuni lo vedranno come un duplicato di quanto si vede su Apple Watch già di default ma per altri sarà interessante guardare il tutto da un’interfaccia differente.

Watchsmith la troviamo disponibile su App Store gratuitamente. C’è un pacchetto in-app pro che si acquista tramite abbonamento e che sblocca altre funzionalità ma già nella versione gratuita c’è tutto quello che serve.

Guide