watchOS 7, svelate tutte (o quasi) le novità

watchOS 7 e Apple Watch 6 senza segreti, grazie alle novità sia software che hardware svelate in queste ore.

Dopo aver anticipato che in futuro l’Apple Watch offrirà funzioni di monitoraggio dell’ossigeno nel sangue, 9to5Mac ha scoperto ulteriori novità di watchOS 7 e dell’Apple Watch Series 6.

Apple Watch Series 5

Quadranti

watchos 7

whatcOS 7 integrerà almeno 3 nuovi quadranti da poter installare su Apple Watch. Inoltre, Apple sta sviluppando una nuova funzionalità per la condivisione dei quadranti tra gli utenti, con ogni singolo quadrante che sarà gestito come un file unico.

Gli utenti potranno quindi condividere specifiche configurazioni del quadrante dell’orologio utilizzando la schermata di condivisione dall’app Watch su iOS. Non è chiaro se i quadranti saranno condivisibili direttamente tra gli Apple Watch.

Tale funzione si aggiungerà all’opzione già presente di personalizzare i quadranti esistenti con vari colori, stili e complicazioni. Le configurazioni del quadrante saranno condivisibili come file che possono essere visualizzati in anteprima nell’app File e condivisi con vari metodi tra cui AirDrop tramite iPhone.

Non ci sono ancora prove che watchOS 7 supporterà quadranti di terze parti, ma è facile immaginare che una funzione simile sarà abilitata.

watchOS 6 include due versioni del quadrante Infograph introdotto nel 2018 con Apple Watch Series 4: Infograph e Infograph Modular. watchOS 7 introdurrà una nuova versione chiamata Infograph Pro. La caratteristica chiave sarà un nuovo elemento per i quadranti di Apple Watch: il tachimetro.

Il tachimetro è un orologio stile analogico situato intorno al quadrante che viene utilizzato per misurare la velocità e la distanza in base al tempo di viaggio. Questa scelta conferma che Apple vuole avvicinare sempre di più l’Apple Watch ad un orologio classico.

Foto

Apple Watch consente agli utenti di creare quadranti digitali personalizzati utilizzando le immagini dall’app Foto sull’iPhone o sull’Apple Watch. I quadranti  foto attualmente supportano due fonti:

  • Singole foto
  • Gruppi di foto dagli album

I quadranti delle foto basati sugli album scorrono attraverso una raccolta di immagini ogni volta che il quadrante viene attivato con un tocco, un clic o alzando il polso. Con watchOS 7 arriverà una terza fonte di foto per i quadranti: gli album condivisi.  L’app Foto di Apple include questo speciale tipo di album che consente a più utenti di accedere e contribuire allo stesso album condiviso.

In questo modo, potremo avere un quadrante formato da foto condivise anche da altre persone, come amici o parenti. Potrai anche creare un album condiviso per gestire le foto sul quadrante di un genitore o di un nonno.

Apple Watch per bambini

watchOS 7 poterà un enorme aggiornamento per i genitori e il controllo dei più piccoli. Apple sta sviluppando una funzione che permette di  configurare e gestire un Apple Watch per i bambini utilizzando l’iPhone di un genitore. Un singolo iPhone può già essere attivato e associato a più Apple Watch, ma è possibile utilizzare un solo orologio alla volta e ogni orologio è legato allo stesso account dell’iPhone.

Con il nuovo modello, un genitore potrebbe attivare e gestire un Apple Watch per il proprio bambino senza richiedere un secondo iPhone. Questo metodo offrirà anche funzioni di controllo parentale, inclusa la gestione dei contatti di fiducia e della musica disponibile.

Il controllo genitori su Apple Watch si estende ancora oltre con la funzione Schooltime, che consentirà ai genitori di gestire quali app e complicazioni possono essere utilizzate durante determinate ore come le ore di lezione a scuola.

Monitoraggio del sonno

Infine, il 2020 sembra essere l’anno del monitoraggio del sonno integrato su Apple Watch. Questa app, che probabilmente sarà rilasciata anche su vecchi modelli, permetterà di monitorare il sonno e di avere report completi ogni mattina.

La nuova app Sleep su Apple Watch fornirà agli utenti una panoramica sulla qualità del sonno notte per notte, invierà notifiche agli utenti quando è ora di andare a dormire e anche promemoria sulla carica della batteria (“Si consiglia agli utenti di avere almeno il 30 percento di carica su Apple Watch per utilizzarlo durante la notte“). La funzionalità di monitoraggio del sonno di Apple viene definita come “Monitoraggio del tempo a letto” , con una parte che indica che “puoi anche tenere traccia del sonno e svegliarti silenziosamente indossando l’orologio a letto“.

Inoltre, l’utente può impostare un obiettivo di sonno personalizzato nell’app Salute su iPhone. L’app Salute includerà anche raccomandazioni per migliorare la durata e la qualità del sonno.

E ancora…

Il Control Center su Apple Watch dovrebbe includere anche nuovi interruttori per la modalità Sleep e il rilevamento del rumore.

Infine, watchOS 7 cambierà anche l’architettura delle app di Apple Watch. watchOS 6 ha aggiunto la possibilità di rilasciare app autonome attraverso l’App Store, ma le app si basano ancora sulla precedente architettura di estensione.

A partire da watchOS 7, le app di Apple Watch non saranno più basate su estensioni.

Apple Watch