Galaxy Buds+, gli auricolari Samsung compatibili anche con iOS

Arriveranno anche in italia i nuovi auricolari Galaxy Buds+ di Samsung compatibili con iPhone.

Samsung ha presentato i nuovi Galaxy Buds+ che entrano in diretta concorrenza con gli AirPods, visto che questi auricolari sono perfettamente compatibili con iPhone.

Galaxy Buds+

Questa nuova versione della linea Buds include nuove colorazioni, una durata maggiore della batteria e una qualità audio superiore. Samsung ha anche annunciato un’app per iPhone che permetterà agli utenti di controllare gli auricolari e l’equalizzazione.

Galaxy Buds+ 2

Il design dei Samsung Galaxy Buds+ è identico a quello della versione precedente, fatta eccezione per le nuove colorazioni che sostituiscono le precedenti in giallo e argento.

Il sistema a due altoparlanti con woofer e tweeter dovrebbe migliorare sensibilmente la qualità audio complessiva e l’isolamento acustico.

Samsung ha dichiarato che questi auricolari hanno un’autonomia di 11 ore e possono ovviamente essere ricaricati in movimento tramite l’apposito case. Con la ricarica rapida di 3 minuti è possibile utilizzare i Galaxy Buds+  per circa 1 ore in riproduzione audio. Gli utenti iOS possono anche utilizzare Siri attivandolo con l’apposito tasto.

Galaxy Buds+

Le prime impressioni parlano di un’ottima qualità audio e di una migliore esperienza di ricarica rispetto al modello precedente. Se non vi interessa l’accoppiamento sincronizzato con iCloud o la condivisione audio integrata da Apple, allora i Galaxy Buds+ sono una valida alternativa agli AirPods. Ovviamente, se cercate una cancellazione del rumore adattiva la scelta dovrà ricadere sugli AirPods Pro.

Gli auricolari Samsung Galaxy Buds+ saranno disponibili dal 17 febbraio al prezzo di 169€.

Accessori