Apple introduce gli acquisti unificati su iPhone, iPad e Mac

Apple attiverà presto la possibilità di acquistare app unificate su App Store e Mac App Store. Ecco come.

Con le nuove beta di iOS 13.4 e macOS 10.15.4, Apple ha aggiunto la possibilità per gli sviluppatori di creare acquisti unificati su Mac, iOS e iPadOS, ma anche su tvOS.

App Store 2019

Grazie a questa novità, gli sviluppatori possono ad esempio elencare un’app per iPad su App Store e collegarla ad una versione per Mac sul Mac App Store. Quando il cliente acquista una delle due versioni, sblocca automaticamente anche quella per le altre piattaforme. In precedenza, gli sviluppatori erano obblicati a offrire acquisti separati tra iOS/iPadOS e macOS.

Questa novità è stata introdotta nella prima beta di Xcode 11.4 e funzionerà a partire da iOS 13.4, iPadOS 13.4, tvOS 13.4 e macOS 10.15.4.

Apple abilita automaticamente gli acquisti unificati per le nuove applicazioni Mac Catalyst create con Xcode 11.4 beta. Le app sviluppate modificano gli identificativi dei bundle se vengono trasferite agli acquisti unificati. Gli sviluppatori possono condividere anche gli acquisti in-app se l’applicazione è unificata.

Per supportare questi cambiamenti, Apple sta anche modificando le categorie di App Store e Mac App Store in modo che siano le stesse. Questo significa che ora su App Store ci saranno categorie quali “Sviluppatori” e “Grafica e design”, mentre su Mac App Store arriveranno le categorie “Libri”, “Cibo e bevande”, “Riviste e giornali”, “Navigazione” e “Shopping”.

Apple AirPods in sconto su

News