Apple: sei milioni di iPhone 9 pronti entro fine marzo

Continuano i rumors sul prossimo iPhone 9. L'ultimo report ci dice anche quante unità saranno pronte al lancio.

Secondo un nuovo rapporto dell’analista Krish Sankar di Cohen, Apple produrrà 46 milioni di iPhone nel primo trimestre dell’anno solare 2020, di cui circa sei milioni saranno relativi al nuovo iPhone 9.

Che si chiami iPhone 9 o iPhone SE 2 poco importa, visto che ormai le voci di un nuovo iPhone a basso costo sono sempre più insistenti. Sankar sembra convinto che arriverà presto, affermando in una nota di ricerca, vista da Apple Insider, che già 6 milioni di unità saranno pronte per la vendita entro la fine di marzo.

Secondo Sanker, lo smartphone sarà annunciato nel mese di marzo e dovrebbe essere venduto per circa 475 dollari, un prezzo di partenza di circa 80 dollari maggiore rispetto a quanto ipotizzato in precedenti rapporti, quando si parlava di un prezzo di partenza di circa 399 dollari. La batteria da 1821 mAh, stessa capacitù di quella vista su iPhone, dovrebbe assicurare una buona autonomia.

iPhone-9-vs-iPhone-se-size

Insomma, ormai sembra certo che questo nuovo “iPhone economico” arriverà tra poco. Riuscirà a fare breccia nel mercato o il suo design un po’ retrò, simile all’iPhone 8, sarà un problema?

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

News