Amazon Music raggiunge i 55 milioni di utenti, ma è ancora lontana da Apple e Spotify

Importante traguardo per Amazon Music, che supera i 55 milioni di abbonati.

Amazon Music ha annunciato di aver superato i 55 milioni di clienti, considerando tutte le opzioni di abbonamento che partono dagli account gratuiti e arrivano fino a 14,99€ al mese.

amazon music

Lanciato nell’ottobre del 2016, il servizio streaming musicale di Amazon è riuscito a crescere mese dopo mese, anche se non c’è mai stato un vero e proprio balzo in avanti. Basti pensare che la concorrenza è molto distante, malgrado un catalogo musicale pressoché simile: Spotify ha 248 milioni di abbonati, di cui 113 milioni a pagamento, mentre Apple Music ha dichiarato di aver superato i 60 milioni di abbonati a pagamento la scorsa estate.

Amazon non ha specificato come sono divisi i 55 milioni di abbonati tra i vari livelli disponibili, ma l’azienda ha affermato che Amazon Music Unlimited ha registrato una crescita di oltre il 50%.

Come con altri prodotti e servizi Amazon, la società ha costruito la propria offerta musicale attorno ai clienti esistenti in cross-selling, ovvero verso quelli che stanno già utilizzano il servizio di abbonamento Prime e che hanno quindi diritto a importanti sconti su più servizi.

Il modello di Amazon Prime, che copre video, musica, lettore, giochi e non solo, potrebbe essere utilizzato anche da Apple in futuro, magari quando l’azienda di Cupertino inizierà a proporre abbonamenti unici che includono i vari Apple Music, Apple TV+, Apple News e così via.

News