Il 5G farà crescere il mercato smartphone nel 2020

Atteso un 2020 in crescita per quanto riguarda le vendite degli smartphone, ma anche dei tablet e dei PC.

Gartner prevede che il 5G darà un forte impulso a tutto il mercato smartphone del 2020, che potrebbe far registrare una crescita che non si vedeva da tempo.

Secondo Gartner, le spedizioni mondiali di PC, tablet e smartphone raggiungeranno i 2,16 miliardi di unità nel 2020, con un aumento dello 0,9% rispetto al 2019 quando sono stati spediti 2,5 miliardi di dispositivi. La crescita dei dispositivi dovrebbe però avere vita breve, visto che Gartner prevede che il declino riprenderà dal 2021.

Il 2020 potrebbe quindi far registrare una leggera ripresa del mercato, anche e soprattutto grazie all’arrivo del 5G che porterà più persone a cambiare il proprio smartphone. Gartner ha anche confermato quanto sapevamo tutti, e cioè che il mercato globale dei dispositivi elettronici è in declino a causa di un ritmo sempre più lento dello sviluppo tecnologico.

Tenendo conto del solo mercato degli smartphone, Gartner si aspetta una crescita dell’1,7% nel 2020. Si tratterebbe di un importante passo aventi rispetto al 2019, quando si è registrato un calo globale del 2% anno su anno. La crescita sarà guidata soprattutto in Cina e nei mercati emergenti in Asia e nell’area del Pacifico.

I modelli 5G dovrebbero rappresentare il 12% delle spedizioni dei telefoni cellulari nel 2020, per poi raggiungere il 43% entro il 2022.

Dati di vendita