L’Europa vuole un unico connettore per tutti gli smartphone

I legislatori europei vogliono un unico connettore standard per tutti gli smartphone. Addio porta Lightning?

Con l’obiettivo di ridurre gli sprechi e aumentare la praticità per gli utenti, i legislatori europei vogliono proporre una norma che obbligherebbe tutti i produttori di smartphone a utilizzare una sola e unica porta standard come la USB-C.

lightning

 

Diversi membri del Parlamento europeo vogliono adottare delle misure vincolanti che garantiscono la produzione di un caricatore compatibile con tutti gli smartphone. Fino ad oggi, l’Europa si è solo limitata a incoraggiare le aziende tecnologiche allo sviluppo di una soluzione standard, ma ora il Parlamento potrebbe tramutare questo suggerimento in obbligo.

Circa un anno fa, Apple aveva già detto la sua su questo argomento, affermando che obbligare tutti gli smartphone ad utilizzare lo stesso connettore avrebbe frenato l’innovazione e sarebbe stato anche un male per l’ambiente:

Oltre 1 miliardo di dispositivi Apple con connettore Lightning sono stati spediti in tutto il mondo, senza considerare un intero ecosistema di produttori di accessori e altri dispositivi che utilizzano la porta Ligthtning per servire i nostri clienti. Vogliamo fare in modo che qualsiasi normativa non comporterà la spedizione di cavi o adattatori esterni non necessari, solo per renderli compatibili con nuovi standard. La norma renderebbe anche obsoleti i dispositivi e gli accessori utilizzati da milioni di utenti in tutto il mondo. Questo comporterebbe un volume senza precedenti di rifiuti elettronici e un grande disagio per gli utenti. Essere costretti a sconvolgere questo enorme mercato avrà conseguenze ben al di là degli obiettivi dichiarati della Commissione.

A partire dal 2009, Apple ha guidato gli sforzi del settore per lavorare insieme e promuovere una soluzione di ricarica comune. E con l’emergere dell’USB Type-C, insieme a sei altre aziende ci siamo impegnati a far sì che tutti i nuovi modelli di smartphone sfrutteranno questo standard tramite un connettore o un cavo assemblato.

Riteniamo che questo sforzo collettivo di molte delle aziende leader del settore sia migliore per l’innovazione, migliore per i consumatori e migliore per l’ambiente.

Un voto sulla questione si terrà in una prossima sessione del Parlamento europeo. Mentre alcuni membri vogliono che la norma venga approvata, costringendo aziende come Apple a conformarsi, esiste ancora la possibilità che ci si limiti nuovamente ad un semplice “invito”.

News