Il CEO di Goldman Sachs su Apple Card: “il più grande lancio di sempre per una carta di credito”

Il CEO di Goldman Sachs, durante una call con gli investitori, ha parlato del successo di Apple Card.

Secondo David Solomon, CEO di Goldman Sachs, Apple Card rappresenta “il più grande lancio di sempre per una carta di credito“. La citazione è arrivata da una conference call di Goldman Sachs, in cui Solomon ha discusso delle nuove iniziative della banca con i suoi investitori.

Goldman Sachs

Apple ha creato la Apple Card in collaborazione con Goldman Sachs e Mastercard, lanciando la carta di credito ad agosto. Solomon ha dichiarato che dal lancio in agosto, la banca ha visto un elevato livello di domanda dei consumatori per la “Apple Card”.

In tre anni abbiamo raccolto 55 miliardi di dollari di depositi sulla piattaforma Marcus, generato 5 miliardi di dollari di prestiti e costruito una nuova piattaforma di carte di credito e lanciato Apple Card, che riteniamo sia il il più grande lancio di sempre per una carta di credito.

Da agosto, siamo stati lieti di vedere un elevato livello di domanda dei consumatori per il prodotto. Dal punto di vista operativo e di rischio, abbiamo gestito gli afflussi senza intoppi e senza comprendere i nostri standard di sottoscrizione del credito.

I possessori di iPhone in USA possono ottenere la carta direttamente nell’app Wallet su iOS e, una volta approvati, possono iniziare immediatamente a utilizzare la versione digitale, mentre la versione fisica in titanio potrà essere utilizzata in luoghi che non accettano Apple Pay.

Apple iPhone 14 Plus in pre-ordine su

News