Apple rilascia iOS 13.1 per iPhone

iOS 13.1 è ufficialmente disponibile per tutti gli utenti. L'aggiornamento corregge diversi bug e apporta anche alcune funzioni inedite.

Da pochi minuti è disponibile iOS 13.1, il primo importante update della versione 13 rilasciata pochi giorni fa da Apple.

iOS 13.1 corregge alcuni importanti bug anche di sicurezza (leggi in basso), migliora prestazioni e gestione software della fotocamera e aggiunge diverse novità.

LEGGI ANCHE: iOS 13, tutto quello che c’è da sapere

Ecco le più importanti:

  • Automazioni di Comandi Rapidi: Apple ha nuovamente reintrodotto la possibilità di creare automazioni attraverso l’app Comandi Rapidi
  • Condivisione arrivo: Apple ha ripristinato all’interno di mappe il pulsante che ci consente di condividere il tempo stimato di arrivo.
  • Icona modifica volume AirPods: modificando il volume di riproduzione dei nostri AirPods viene ora visualizzata l’icona degli auricolari di Apple sotto alla barra del volume.
  • Icone dispositivi HomeKit: Con iOS 13.1 beta 1 le icone dei dispositivi all’interno dell’applicazione casa sono state aggiornate con icone maggiormente dettagliate
  • Supporto al mouse migliorato: Apple ha introdotto novità per quanto riguarda il supporto al mouse. Ad esempio, ora è possibile simulare la pressione con 3D Touch mediante il pulsante destro del mouse.
  • Nell’app Comandi, il menu rapido integra ora anche la voce Dettagli
  • Nuovo messaggi di avviso quando si prova a cancellare una Collection creata in Apple Maps
  • Rinominati alcuni menu nell’app Apple Watch su iPhone
  • Introdotti nuovi sfondi dinamici (con inedite colorazioni) disponibili per tutti gli iPhone
  • Aggiunta la sezione Font su App Store
  • Aggiunto il nuovo toggle per settare obiettivi di lettura nell’app Libri
  • Ricarica della batteria ottimizzata per rallentare la velocità di invecchiamento della batteria riducendo il tempo di ricarica totale dell’iPhone
  • Funzionalità di gestione delle prestazioni su iPhone XR, iPhone XS e iPhone XS Max per impedire lo spegnimento inatteso del dispositivo. È possibile anche disattivare questa funzionalità, in caso di arresto improvviso.
  • Riceverai delle notifiche nel caso in cui la funzionalità “Stato batteria” non sia in grado di verificare se quella presente in iPhone XR, iPhone XS, iPhone XS Max e modelli successivi sia un prodotto Apple originale.
  • Su iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max, riceverai delle notifiche nel caso in cui non sia possibile verificare se lo schermo installato sul tuo iPhone sia un prodotto nuovo e originale Apple.
  • Aggiunto un collegamento al pannello Io nell’app Dov’è per consentire a un ospite di accedere e di individuare la posizione di un dispositivo smarrito.
  • Nella Galleria Comandi Rapidi ti vengono suggerite automazioni personalizzate in base alle attività che svolgi più spesso durante la giornata.
  • Le automazioni personali e per la tua abitazione ti consentono di eseguire i comandi rapidi automaticamente sulla base di determinati criteri di attivazione.
  • I comandi rapidi sono ora supportati anche nell’app Casa, come azioni avanzate nel pannello Automazione.
  • Aggiornate alcune emoji

iOS 13.1 include anche la nuova interfaccia di AirDrop: su iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max è possibile selezionare le persone con cui condividere i contenuti, semplicemente puntando verso un altro dispositivo compatibile, grazie al nuovo chip U1 dotato di tecnologia Ultra Wideband (UWB) per il rilevamento della posizione.

Tra le correzioni di bug, iOS 13.1:

  • Risolve un problema che nell’app Mail poteva causare la visualizzazione di un numero errato di download, la mancanza di mittenti e oggetti nei messaggi, difficoltà durante la selezione o l’aggiunta di contrassegni nei thread, doppie notifiche o la sovrapposizione di più campi.
  • Risolve un problema che poteva impedire il download in background dei messaggi di posta elettronica nell’app Mail.
  • Risolve un problema che poteva impedire la corretta rilevazione delle espressioni del volto durante la creazione delle Memoji in Messaggi.
  • Risolve un problema per cui le foto potevano non essere visualizzate nella vista dettagliata dell’app Messaggi.
  • Risolve un problema che impediva ad alcuni utenti di condividere gli elenchi di iCloud nell’app Promemoria.
  • Risolve un problema che poteva impedire la visualizzazione delle note di Exchange nei risultati di ricerca in Note.
  • Risolve un problema per cui i compleanni potevano venire visualizzati più volte nell’app Calendario.
  • Risolve un problema che poteva impedire la visualizzazione delle schermate di accesso delle app di terze parti nell’app File.
  • Risolve un problema per cui l’orientamento della fotocamera poteva apparire ruotato quando veniva aperta scorrendo dal blocco schermo.
  • Risolve un problema che poteva causare l’oscuramento dello schermo durante l’interazione con il blocco schermo.
  • Risolve un problema per cui nella schermata Home le icone delle app potevano apparire vuote o corrispondere a un’altra app.
  • Risolve un problema per cui, passando dalla modalità Chiara a quella Scura, l’aspetto degli sfondi supportati non cambiava.
  • Risolve problemi di stabilità durante l’uscita da iCloud in Impostazioni > Password e account.
  • Risolve un problema che impediva ripetutamente di effettuare l’accesso per aggiornare l’ID Apple.
  • Risolve un problema per cui il dispositivo non vibrava quando veniva collegato a un dispositivo di ricarica.
  • Risolve un problema per cui le persone e i gruppi potevano apparire sfocati nel pannello di condivisione.
  • Risolve un problema per cui le parole alternative non venivano visualizzate se veniva toccata una parola contenente un refuso.
  • Risolve un problema per cui la digitazione multilingue poteva smettere di funzionare.
  • Risolve un problema che impediva il passaggio alla tastiera QuickType dopo averne utilizzata una di terze parti.
  • Risolve un problema che poteva impedire la visualizzazione del menu di modifica quando veniva selezionato del testo.
  • Risolve un problema che poteva impedire a Siri di leggere i messaggi ad alta voce in CarPlay.
  • Risolve un problema che poteva impedire l’invio di messaggi con app di terze parti in CarPlay.

E’ possibile aggiornare iPhone a iOS 13.1 andando in Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software.

News