Bowers & Wilkins presenta il nuovo speaker Formation Flex con supporto AirPlay 2

Bowers & Wilkins ha presentato ufficialmente il nuovo speaker Formation Flex, ora disponibile anche in Italia. Si tratta di un dispositivo davvero interessante e perfettamente compatibile con iPhone.

Formation Flex utilizza nel suo tweeter la tecnologia presente nella serie ‘600, in modo da ottenere la stessa qualità sonora dei diffusori cablati. Formation Flex può essere utilizzato da solo o abbinato a un altro dispositivo Flex per ottenere un suono stereo, oppure a un qualsiasi altro diffusore Formation per un’esperienza audio surround 5.1.

La tecnologia wireless Formation offre la sincronizzazione di tipo professionale degli altoparlanti, in grado di offrire un soundstage ideale grazie all’impercettibile ritardo di solo 1 microsecondo tra gli altoparlanti, una Rete Mesh brevettata, che funziona tra gli altoparlanti indipendentemente dal Wi-Fi casalingo, e risoluzione audio 96/24 Bit in grado di offrire una fedeltà mediamente superiore a quella offerta da qualsiasi altro diffusore wireless in commercio.

Il tweeter a doppia cupola disaccoppiata, ad esempio, garantisce un’ottima qualità high end con una ricostruzione spaziale elevata per un diffusore di queste dimensioni. Oltre al tweeter, abbiamo un midwoofer da 10 cm in fibra di vetro intrecciata con risposta in frequenza 50Hz-28kHz. Inoltre, l’EQ dinamico ottimizza le prestazioni del sistema in tempo reale permettendo prestazioni di livello superiore, con meno distorsione rispetto a qualsiasi altro tipo di speaker wireless. I due amplificatori interni da 50W assicurano ottime prestazioni anche in termini di volume.

Il design è stato progettato e messo a punto dagli stessi ingegneri Bowers & Wilkins che hanno creato la Serie 800 Diamond.

Formation Flex supporta AirPlay 2, Spotify Connect e Roon Ready ed è disponibile al prezzo di 449€.

 

Accessori