Gli iPhone 11 supportano la ricarica wireless bilaterale, il blocco è solo software! | RUMOR

iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max integrano tutto l’hardware necessario per supportare la ricarica wireless bilaterale, ma Apple ha deciso di disabilitarla via software. La notizia arriva direttamente da Sonny Dickson, una delle voci più affidabili quando si parla di rumor sul mondo Apple.

Secondo Dickson, i nuovi iPhone integrano l’hardware per poter supportare la ricarica wireless bilaterale, grazie alla quale gli utenti potrebbero ricaricare Apple Watch o AirPods poggiando i dispositivi sul retro dello smartphone. A quanto pare, però, Apple avrebbe deciso di disabilitare questa funzione via software.

Prima della presentazione ufficiale del 10 settembre, diversi rumor avevano parlato della ricarica a due-vie come di una delle novità degli iPhone 11, proprio come già fanno altri dispositivi della concorrenza.

A quanto pare, Apple non era soddisfatta del risultato raggiunto e avrebbe quindi deciso di bloccare via software una funziona che, lato hardware, era stata già implementata sui dispositivi.

Ora non ci resta che attendere il primo teardown dei nuovi iPhone per scoprire se questa notizia è vera oppure no. In ogni caso è difficile se non impossibile che Apple attivi questa funzionalità in futuro tramite aggiornamento software.

News