Satechi USB-C Mobile Pro Hub, l’accessorio che non può mancare sul tuo iPad Pro

26 luglio 2019 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Satechi è un’azienda che, negli ultimi anni, si è contraddistinta per una serie di accessori di alta qualità pensati appositamente per i prodotti Apple. L’USB-C Mobile Pro Hub non fa eccezione.

Satechi USB-C Mobile Pro Hub è pensato appositamente per gli iPad Pro dotati di porta USB-C, in quando consente di aumentare la produttività del tablet con una serie di porte aggiuntive. Nello specifico, questo modello offre una porta USB 3.0, una porta USB-C per la ricarica, una porta HDMI 4K e un connettore Jack Cuffie da 3,5mm.

La qualità costruttiva è eccelsa, ai livelli di un prodotto Apple. L’hub è realizzato in alluminio ed è disponibile nelle stesse colorazioni dell’iPad Pro argento e grigio siderale. Una volta collegato alla porta Lightning, sembrerà quasi un tutt’uno con il tablet. La parte frontale è infatti completamente libera da scritte o altri orpelli, mentre sul retro troviamo il logo Satechi e i simboli delle varie certificazioni. Il design è estremamente compatto, tanto che l’accessorio può essere riposto tranquillamente anche in tasca.

La particolarità di questo hub è dovuta al fatto che è stato realizzato specificamente per iPad Pro 2018 di terza generazione, così da offrire agli utenti una maggiore produttività: basterà infatti collegarlo alla porta USB-C per avere molta più flessibilità in termini di collegamenti.

Nello specifico, abbiamo un connettore 4K HDMI (30 Hz) per collegare TV e monitor esterni, una porta USB-C Power Delivery 3.0 per la ricarica e il collegamento di altre periferiche, una porta USB 3.0 e il jack cuffie da 3,5mm utile per collegare cuffie e auricolari non wireless.

Con la porta 4K HDMI possiamo visualizzare i contenuti multimediali dell’iPad Pro su monitor e TV esterni, ad esempio per mostrare una presentazione o godersi un video in streaming con le app compatibili. Dai nostri test, la qualità è risultata ottima con immagini sempre fluide e senza alcun rallentamento. Ovviamente, alcuni servizi come Netflix non potranno essere sfruttati con la porta 4K HDMI a causa dell’assenza del protocollo HDCP.

Grazie alla porta USB-C Power Delivery 3.0, possiamo alimentare iPad Pro a 18W mentre utilizziamo le altre porte dell’Hub per lavoro o svago. Inoltre, grazie alla ricarica bidirezionale, è possibile usare l’hub come una powerbank per caricare altri dispositivi (ad esempio un iPhone, tramite cavo da USB-C a Lightning) in assenza di prese di corrente.

Con la porta USB 3.0 possiamo collegare qualsiasi periferica esterna compatibile, come chiavette (che con iPadOS 13 possono essere utilizzate in lettura e scrittura tramite File), macchine fotografiche, hard disk, tastiere via cavo (e anche mouse con iPadOS 13) e così via.

Infine, il jack cuffie 3,5mm è comodo per collegare cuffie e auricolari via cavo, visto che l’iPad Pro non integra questo tipo di porta. Inoltre, in questo modo possiamo ad esempio collegare allo stesso tempo una tastiera midi USB e uno speaker tramite uscita audio.

Tutte le porte funzionano Plug&PLay senza alcun tipo di configurazione. Ovviamente, l’hub si Satechi funziona anche se collegato a PC e Mac dotati di porta USB-C.

Un piccolo difetto, oltre alle limitazioni della porta HDMI, è che inserendo più periferiche (ad esempio un cavo per la ricarica e una pennetta) il rischio è che l’hub si muova leggermente e si disconnetta dall’iPad Pro. Si tratta di una situazione limite ma è bene precisarla. Anche perché questo prodotto ha tantissimi pregi: design curato, materiali di ottima fattura, compatto, perfetto per iPad Pro, tante porte a disposizione.

Satechi USB-C Mobile Pro Hub è disponibile al prezzo di 57€.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.