Apple potrebbe finanziare i podcast originali

17 Luglio 2019 di Luca Ansevini

Apple starebbe pianificando alcune novità decisamente interessanti per i produttori di podcast al fine di contrastare l’avanzata di Spotify.

Secondo quanto rivelato da Bloomberg l’azienda sarebbe sostanzialmente in trattativa con i maggiori produttori di Podcast al fine di acquisire i diritti di tali produzioni, che diventerebbero così di fatto proprietà dell’azienda di Cupertino.

L’azienda attualmente non ha alcun rientro economico per quanto riguarda i podcast, tuttavia tale strategia potrebbe portare a Cupertino una nuova serie di contenuti esclusivi seguendo di fatto la scia delle politiche applicate non solo ad Apple Music ma anche all’imminente servizio TV+; ovviamente tale notizia ha avuto un impatto negativo sulle azioni di Spotify, che dopo tali voci hanno immediatamente perso il 2% del loro valore.

Il guanto di sfida a Spotify è insomma stato ormai lanciato, nonostante Spotify abbia già accumulato un buon vantaggio nei confronti di Apple grazie all’acquisizione di diverse piattaforme quali Gimlet Media, Anchor e Parcast. Chi la spunterà secondo voi?

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.