Apple celebra i 10 anni di App Store con la nuova versione del suo Texas Hold’em

09 luglio 2019 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Con una mossa a sorpresa, Apple ha rilasciato l’aggiornamento 2.0 di “Texas Hold’em”, storico gioco di poker originariamente realizzato per gli iPod clickwheel e poi portato anche su iPhone.

Come dice Apple, il remake di “Texas Hold’em” è stato creato per celebrare il decimo anniversario dell’App Store, malgrado lo store abbia fatto il suo esordio nel luglio del 2018. Texas Hold’em fu uno dei primi 50 titoli ad essere pubblicato su App Store, con l’ultimo aggiornamento che risaliva al 31 agosto del 2018.

Ad oltre 10 anni di distanza, Apple ripropone questo storico gioco con una grafica e personaggi rivisitati, 10 nuovi scenari di gioco e la possibilità di sfidare fino a 8 giocatori tramite collegamento Wi-Fi. Inoltre, i giocatori possono passare dalla visuale in prima persona a quella dall’alto.

Queste le funzionalità principali:

  • Gli avversari scommettono, bluffano e hanno tell segreti.
  • Sblocca nuove location vincendo ai tavoli di gioco.
  • Include 10 casinò, tra cui Las Vegas, Parigi e Macao
  • Visualizza suggerimenti di gioco, statistiche e classifiche giocatori
  • Gioca con fino a un massimo di 8 avversari con la funzionalità multigiocatore Wi-Fi.
  • Passa dalla modalità di gioco in prima persona alla visuale dall’alto.
  • Il nuovo design adotta grafiche ad alta risoluzione

Il gioco è del tutto gratuito, pesa 1,5 GB e richiede iPhone o iPod con iOS 12 o successive versioni.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.